Canone in bolletta oltre le aspettative: verso i 2 miliardi di incasso

  • 29 Novembre 2016

L'incasso del canone Rai in bolletta va verso i 2 miliardi di Euro. E' quanto ha annunciato il sottosegretario allo Sviluppo Economico con delega alle Comunicazioni, Antonello Giacomelli, commentando per la prima volta i risultati dell’operazione che, secondo le sue parole, ha funzionato ed è andata meglio del previsto. "I dati richiesti ad Agenzia delle Entrate ed Enel, prosegue Giacomelli, confermano che l’evasione si è nettamente ridotta, anche perché il canone tv è stato abbassato ed è stato fatto pagare, finalmente, a tutti".

Si tratta, quindi, di una buona notizia innanzitutto per gli italiani che si vedranno abbassare il canone anche l’anno prossimo. L’operazione ha riguardato circa 22 milioni di famiglie italiane, all'interno delle quali, secondo i dati Enel,  è stata registrata una morosità nell’ordine del 5%, un dato ritenuto assolutamente fisiologico. Anche l’Agenzia delle Entrate stima a regime una morosità, nella peggiore delle ipotesi, ampiamente al di sotto del 10% che porterebbe l’incasso finale del canone 2016 sopra i 2 miliardi di Euro. Un risultato decisamente superiore alle migliori previsioni.

Trova aziende e prodotti

Video - Colorificio Veneziano

Video - NMC Italia