Restauro 2024

Restauro 2024: un originale approccio interdisciplinare

Restauro 2024 torna a Ferrara: un evento internazionale per il restauro artistico e ambientale, con incontri, esposizioni e partnership di prestigio.

Dal 15 al 17 maggio 2024, il quartiere fieristico di Ferrara si anima con una tre giorni intensa dedicata al restauro: torna per la XXIX edizione il Salone Internazionale del Restauro, unico appuntamento in Italia qualificato a livello internazionale ISO2563 e certificato ISFCERT. Questo evento non solo promuove il restauro come disciplina di alto valore culturale e scientifico, ma funge anche da punto d’incontro per esperti, operatori e appassionati del settore.

Il presidente di Ferrara Expo, Andrea Moretti, sottolinea l’importanza di questo evento per la città e per il settore del restauro: l’evento non solo celebra l’eccellenza italiana nel restauro, ma promuove anche uno scambio di conoscenze e best practice tra i partecipanti, contribuendo così a plasmare il futuro della disciplina.

Il Salone accoglie una vasta gamma di settori legati al restauro, dalle imprese specializzate nel restauro di beni artistici, storici e archeologici, alle aziende che forniscono materiali e tecnologie per la preservazione del patrimonio culturale. Saranno in mostra anche tecnologie all’avanguardia, strumentazioni diagnostiche e una varietà di servizi correlati, sottolineando l’importanza della ricerca scientifica nel settore.

Restauro 2024

Il Salone si avvale di importanti partnership con istituzioni nazionali e internazionali, tra cui il Ministero della Cultura e il Ministero degli Affari Esteri, per promuovere la crescita e la conoscenza nel settore del restauro. Inoltre, l’Associazione italiana per il restauro architettonico, artistico e urbano, Assorestauro, contribuisce con un programma di convegni e la partecipazione di aziende del settore.

Restauro 2024 offrirà un ricco programma di incontri che affronteranno le sfide e le tendenze del settore, tra cui innovazione, digitalizzazione, sostenibilità ed efficientamento energetico. Iniziative come tavole rotonde, convegni e workshop approfondiranno temi attuali come il ruolo dell’illuminazione nelle opere d’arte e la sicurezza delle strutture. Restauro 2024 a Ferrara promette dunque di essere un evento straordinario, un’opportunità unica per esperti e appassionati di restauro di incontrarsi, condividere conoscenze e scoprire le ultime innovazioni nel settore.

Condividi l'articolo
Redazione ColoreHobby.it
Redazione ColoreHobby.it

Colorehobby.it è l’unico portale dedicato al colore in Italia: completo, aggiornato, frequentato da chi lavora nella filiera dei prodotti vernicianti, delle finiture decorative, dei rivestimenti e dei colori.

Aggiornarsi con la redazione su quanto succede nel settore è facile: notizie, approfondimenti, novità, contributi, immagini, filmati e cataloghi a portata di mano e in tempo reale.
Per essere sempre informati e lavorare meglio!

Articoli: 3195