Colore & Hobby - Ed. 388 Dicembre 2018

76 Tecnologia ed estetica, ricerca e creatività, qualità e semplicità: sembrano binomi quasi impossi- bili ma in GFC Chimica sono re- altà e convivono perfettamente nelle strategie aziendali e nella gamma di prodotti decorativi Artimagiche by Ferrara Design che ne è l’ultima e convincente sintesi. Con una vo- cazione orientata alla perseverante sperimentazione e alla rigorosa certi- ficazione, GFC Chimica ha maturato un’offerta di finiture ad alto valore aggiunto, di grande contenuto tecni- co e innovative sul piano dell’espres- sione estetica, concepite per esaltare la decorazione e la creatività degli applicatori attraverso prodotti tanto belli quanto facili da utilizzare. A raccontarci la genesi e lo sviluppo di Artimagiche è Dario Cervellati, responsabile marketing e vendite di GFC Chimica, e promotore, insieme al suo prestigioso team, di una nuova interpretazione dei decorativi e del cromatismo. : Sopra, nella foto di gruppo, al centro Dario Cervellati, responsabile marketing e vendite; alla sua sinistra Arlen Ferrari, responsabile tecnico e alla sua destra Maura Frascaroli, responsabile amministrazione. Dario Cervellati, come na- sce la vostra attività nel set- tore delle finiture decorative ? Il nostro approccio con i decorativi arriva da lontano: fin dall’inizio della nostra attività ci siamo occupati di questi prodotti studiandoli, formu- landoli e producendoli come partner di altre aziende. Poi ci siamo accorti che questa nostra attività ‘a monte’ andava più veloce di quella ‘a val- le’ dei nostri clienti e così abbiamo maturato la convinzione di costrui- Artimagiche è un brand di Ferrara Design che propone finiture decorative davvero alternative e performanti, ad alto contenuto tecnologico ed espressione estetica. La firma è di GFC Chimica . GFC CHIMICA, UN’AZIENDA CON TRE FOCUS GFC Chimica è nata nel 2000 e articola la sua attività su tre focus specifici. Il primo è quello relativo all’attività di Ricerca & Sviluppo e certificazione che nel tempo ha costruito la credibilità e l’attendibilità dell’azienda. Il secondo riguarda la produzione: oggi interessa soprattutto le finiture decorative, le paste e i toner ed è quello che permette di conoscere ogni problematica relativa alla creazione di un prodotto. Il terzo focus è quello del marketing che orienta tutta l’attività e che sviluppa il posizionamento di GFC Chimica sul mercato nazionale e internazionale. : un solo barattolo , un solo prodotto , una sola mano monica trabucchi AZIENDE Artimagiche

RkJQdWJsaXNoZXIy MTI4NzA=