Colore & Hobby - Ed. 403 Giugno 2020

78 Le mascherine del distanziamento nascondono il viso ma non gli oc- chi, e quelli di Roberto Fiordalisi sono sereni -malgrado il Coronavi- rus abbia dato il peggio di sé proprio qui a Brusaporto, due passi da Ber- gamo- e determinati al tempo stesso perché questo solido e lungimirante imprenditore sa bene che il percorso che ha cominciato quasi venti anni fa non si interromperà, nemmeno di fronte al disastro che sta facendo tremare l’Italia. Per molti aspetti la storia di Ro- berto è simile a quella di tanti altri rivenditori: l’avvio di un’attività in proprio dopo qualche anno di espe- rienza, aiutato da un parente e con il supporto di una segretaria, poi la crescita costante grazie alla propria abnegazione e ad un territorio che Scaffali e social : network: presente e futuro di Fior Color si stanno integrando per creare un punto vendita sempre più moderno e digitale. da sempre è fertile per chi lavora con le imprese artigiane e nell’edilizia. Il risultato attuale è una struttura con sei addetti e di 1200 metri quadrati nella zona industriale, un via vai con- tinuo di professionisti e una chiara propensione al mondo artigiano, ma l’obiettivo futuro è ancora più ambi- zioso, perché Fiordalisi sa mettersi in gioco e insieme a San Marco sta progettando una nuova evoluzione della sua attività: fedele alla sua vo- cazione professionale, proprio come l’azienda di Marcon vuole capire le trasformazioni del mercato, antici- pare le evoluzioni di questi tempi, intercettare sempre più il consuma- tore finale. “C’è in San Marco -afferma Fior- dalisi- una forte propensione alla dinamicità, al cambiamento e all’in- novazione anche digitale per essere sempre più presente sul mercato e Nel futuro ci sarà sempre più integrazione tra le tecnologie digitali e la realtà fisica del negozio: parola di Roberto Fiordalisi di Fior Color , che per il suo progetto di crescita ha scelto San Marco . : nuova frontiera del reale Digitale negozio alessandra notargiacomo DISTRIBUZIONE Nella foto della : pagina accanto: da destra, Roberto Fiordalisi, titolare di Fior Color; (davanti) Andrea Brevi, Mirella Fiordalisi e Cristiano Cortesi; (dietro) Sonia Fiordalisi, Giovanni Montana (agente di San Marco) e Diego Pezzoli.

RkJQdWJsaXNoZXIy MTI4NzA=