Colore & Hobby - Ed. 438 dicembre 2023

20 le Demo vogliamo stimolare la curiosità e l’interesse e con i Workshop diamo un assaggio di quello che l’Academy sviluppa e approfondisce. A proposito di promozione dei corsi, state per lanciare i vostri corsi anche su Radio Colore… Certo, abbiamo scelto di comunicare anche con il format del podcast perché vogliamo parlare tutti i linguaggi più attuali e più diffusi e questa modalità on air si presta ai nostri obiettivi. Le pillole su Radio Colore hanno l’obiettivo di suscitare curiosità e contribuire a coinvolgere un pubblico ancora più vasto. Che ruolo ha l’Academy Nativus rispetto al business di Nord Resine? L’Accademia è un completamento ottimale al business di Nord Resine perché si integra perfettamente con il corso aziendale stabilito dalla proprietà e dai manager. Con i brand di Nord Resine, Nativus e Inmateria, vengono prodotte e vendute soluzioni per l’edilizia e il complemento d’arredo con incursioni nel mondo della progettazione e del design in un insieme che compendia perfettamente la tecnicità e le performance dei materiali con la creatività e la personalizzazione delle soluzioni. Le professionalità che nascono dall’Academy si trovano perfettamente a loro agio in questo mondo e la cultura che si crea intorno alle superfici continue è sicuramente propedeutica a diffondere la conoscenza e l’utilizzo di questi materiali! . NATIVUS IL SISTEMA AD HAMBURGER NATIVUS Il sistema Nativus ha una caratteristica struttura ad Hamburger che permette di standardizzare il processo di posa senza perdere di vista la personalizzazione e dando spazio alla massima creatività. Il sistema vive di una propria e vera architettura che prevede un primo strato di preparazione del fondo con una ventina di specialità che servono a risolvere ogni tipo di problematica del cantiere; un secondo strato che rappresenta l’offerta estetica e si esplicita attraverso sette textures differenti declinabili in varie cromie e un terzo strato che prevede i prodotti di finitura, protezione e manutenzione della superficie. Le textures sono differenziate da un punto di vista estetico e da un punto di vista chimico funzionale, ovvero, si parla di microcementi e di resine che, ovviamente, hanno caratteristiche tecniche assai differenti. Gli strati di preparazione e di finitura sono comuni a quelli delle sette differenti textures e questo semplifica il lavoro degli applicatori e dei distributori che possono essere sicuri della prestazionalità dei sistemi Nativus lasciando ai committenti tutto il piacere della scelta estetica e funzionale, per esempio, orientandosi ai microcementi per un effetto più naturale oppure alle resine per una maggiore resistenza.

RkJQdWJsaXNoZXIy MTI4NzA=