Colore & Hobby - Ed. 438 dicembre 2023

24 cristina enea EVENTI Per edifici e città s e … Si conclude con successo la prima edizione di MIBA-Milan International Building Alliance. Questo evento, che ha riunito oltre 80.000 operatori professionali, è diventato un nuovo hub internazionale di riferimento per i settori rappresentati dai quattro appuntamenti biennali che ha riunito dedicati all’evoluzione dell’edificio e della città in chiave sostenibile e smart: la mobilità orizzontale e verticale di GEE-Global Elevator Exhibition, l’edilizia di MADE expo, l’integrazione tecnologica di SBE-SMART BUILDING EXPO e la security&fire di SICUREZZA. L’evento ha attratto l’attenzione di operatori provenienti da 111 Paesi, con una forte partecipazione dall’Europa, in particolare Svizzera, Spagna, Francia, Romania, Grecia, Germania, Polonia e UK, oltre a Turchia e Cina. Ma non sono mancati operatori da Paesi lontani come Venezuela, Vietnam, Azerbaijan, Singapore, Tailandia e Senegal. A decretare il successo di MIBA non è stato solo il numero impressionante di partecipanti, ma anche la qualità e il livello degli incontri business, grazie all’elevata profilazione dei 427 hosted buyer, arrivati a Milano con la collaborazione di ITA-ICE Agenzia, e alla qualità dei visitatori spontanei, spesso rappresentati da decisori aziendali con alta capacità di spesa. La strategia di sistema alla base di MIBA ha attirato l’attenzione dei Consolati esteri e dei funzionari impegnati nelle relazioni commerciali internazionali, soprattutto da Europa dell’Est e Bacino del Mediterraneo, interessanti mercati di sbocco delle soluzioni in mostra. I canali social delle manifestazioni hanno raggiunto un notevole successo, con più di 350.000 contatti, quasi 60.000 interazioni e un aumento della fanbase di circa 1500 follower in soli quattro giorni. Tre tendenze principali hanno caratterizzato gli incontri: sostenibi- … il nuovo punto di riferimento è MIBAMilan International Building Alliance: si è chiusa con grande successo la prima edizione dell’evento che racchiude settori affini, per affrontare in modo innovativo la transizione energetica e digitale di edifici e città. lità, customizzazione e digitalizzazione delle soluzioni. Tutti i settori si stanno orientando verso criteri di produttività improntati all’ottimizzazione delle risorse e al rispetto dell’ambiente, mentre la digitalizzazione sta rendendo sempre più personalizzabili le proposte presentate, che si tratti di materiali per l’edilizia, finiture o soluzioni tecnologiche. Il ricco programma convegnistico ha suscitato grande interesse, offrendo oltre 250 incontri e contribuendo alla formazione continua dei professionisti, elemento fondamentale per restare competitivi a livello globale, offrendo una nuova visione sinergica che si innesta perfettamente nelle tendenze di integrazione dei vari segmenti del mercato. Il prossimo appuntamento con MIBA è previsto a novembre 2025 presso Fiera Milano: SICUREZZA, GEE e SBE dal 19 al 21, mentre MADE expo conferma la sua durata su quattro giorni, fino al 22. . sostenibili smart

RkJQdWJsaXNoZXIy MTI4NzA=