Colore & Hobby - Ed. 438 dicembre 2023

28 Nella foto accanto : la scaffalatura lineare con l’assortimento completo di prodotti San Marco e l’efficace comunicazione didascalica che si avvale della realtà aumentata. DISTRIBUZIONE guadagnato piano piano la fiducia. Sette anni fa ho chiamato Davide ad aiutarmi e per me è diventato un supporto imprescindibile, poi è arrivato Antonio che lavorava già nel settore colore e la nostra formazione è diventata quella definitiva. Ad un certo punto abbiamo dovuto scegliere se concentrarci sulla ferramenta industriale o sull’edilizia professionale e abbiamo scelto quest’ultima pur mantenendo il servizio industriale per alcuni clienti storici. Per me è importante mantenere i rapporti e la storicità, perché -come ci ha insegnato San Marco- i clienti devono sentirsi in famiglia! E voi con SanMarco vi sentite in famiglia? Sì, perché l’approccio di San Marco Group è proprio quello di un’azienda a conduzione familiare, dove la proprietà è molto vicina alla distribuzione alla quale si dedica con grande disponibilità. Parlare ‘alla pari’ con tutti i livelli dell’azienda San Marco ti fa sentire in famiglia ed è un ottimo modello da replicare. Insieme stiamo facendo un percorso di crescita molto importante per il quale ci affidiamo al nostro partner, che da sempre ci aiuta ad evolvere. Uno dei passaggi più importanti credo sia stato la creazione del Negozio Ideale, di cui abbiamo abbracciato il più possibile il format e i suoi elementi caratterizzanti, nonostante i nostri limiti di spazio. È un progetto molto funzionale, con un’estetica impattante, che permette di proporre i prodotti e i servizi in maniera ancora più attrattiva e che ci connota a livello di brand, identificandoci come rivenditori specializzati e professionali. Un negozio di paese ha tanti clienti privati ma la scelta di un partner come San Marco ci ha consentito di arrivare anche al mondo professionale in maniera importante. Il progetto dedicato al rivenditore funziona perché ci mette in condizione di fare nostri gli allestimenti, gli strumenti di vendita, la tintometria, i prodotti, cioè tutto quello che serve per soddisfare le esigenze dei clienti sia privati che professionisti. In quali modi si concretizza la partnership con SanMarco Group? In molti modi, innanzitutto l’azienda ci ha aperto le porte della sua sede a Marcon, abbiamo visto i cicli di produzione, abbiamo seguito i corsi di formazione che San Marco ha messo a disposizione per me e per i miei collaboratori fin da subito. E poi San Marco punta sulla relazione con la

RkJQdWJsaXNoZXIy MTI4NzA=