Colore & Hobby - Ed. 438 dicembre 2023

EVENTI cipali mescolano elementi naturali e futuristiche innovazioni. AURA OF PROGRESS_visionary + elemental gioca con contrasti, unendo elementi arcaici e naturali con tecnologie visionarie. La sostenibilità ambientale guida il design, utilizzando colori rinfrescanti come l’acqua e il viola, e combinando materiali come legno, acciaio e pietra con elementi futuristici. QUALITY OF SILENCE_pure + familiar riflette la consapevolezza del benessere mentale e fisico con un design vicino alla natura. Materiali grezzi e oggetti quotidiani sono reinterpretati attraverso design innovativi. La palette di colori include tonalità pastello e morbide, creando un’atmosfera rilassante con forme organiche e materiali biologici. SPIRIT OF CRAFT_bold + poetical combina abilità artigianali, fascino vintage e estetica moderna con un tocco personale. Celebra la diversità con una vasta gamma di tecniche e materiali. Silhouettes sorprendenti, colori potenti e forme geometriche caratterizzano lo spazio, mentre tessuti intrecciati e vetro colorato aggiungono un tocco espressivo. Trio fieristico in corsa per la crescita: le NEWS per il 2024 In vista delle fiere internazionali di beni di consumo Ambiente, Christmasworld e Creativeworld nel 2024, Julia Uherek e Philipp Ferger, vicepresidenti Consumer Goods Fairs di Messe Frankfurt, anticipano significative innovazioni. Nonostante le sfide globali nel settore dei beni di consumo, i segnali indicano una crescita, con un aumento qualitativo e quantitativo delle esposizioni. La superficie espositiva si espanderà con nuovi livelli di hall, ottimizzando al contempo la disposizione per facilitare il percorso degli acquirenti. Ritornano i grandi espositori e se ne aggiungono di nuovi per il 2024: “Il livello di registrazione è eccellente per tutte e tre le fiere, siamo già completi in termini di spazio -afferma Ferger-. A Creativeworld siamo lieti di avere importanti fornitori che hanno esposto per l’ultima volta nel 2018 o 2019 e che ora tornano. Nel 2024 avremo una forte presenza di grandi marchi internazionali. La scorsa Creativeworld è stata molto ben accolta dall’industria. La voce si è diffusa: nessuno vuole perdere la fiera imminente!”. Una colorata programmazione attende inoltre i visitatori per tutti i giorni della fiera. Ci saranno cinque accademie con relatori di alto livello e conoscenze preziose per ciascun gruppo target. “Per il 2024, stiamo pianificando una nuova struttura per il nostro programma di supporto: stiamo introducendo giornate a tema monotematiche per raccogliere e servire meglio i flussi di visitatori che conosciamo”, spiega Julia Uherek. Ambiente 2024 si aprirà con un altro momento saliente: “La designer Elena Salmistraro di Milano è l’Ambiente Designer 2024. La sua speciale presentazione ‘The Lounge’ crea un’interfaccia tematica tra design d’interni e HoReCa -spiega Uherek-. Questo è il segnale d’avvio per un progetto in corso: ogni anno, Ambiente selezionerà un designer emergente con una presentazione speciale progettata esclusivamente. L’intento è costruire una comunità di designer con i numerosi designer e giovani talenti ad Ambiente, che sarà ancora una volta il luogo d’incontro per la scena internazionale del design”. I temi etici della sostenibilità, del nuovo lavoro e della digitalizzazione si sviluppano come aspetti ricorrenti attraverso i padiglioni espositivi nel 2024. Il tema della sostenibilità viene costantemente promosso: il programma Ethical Style delle tre fiere identifica espositori con prodotti ecologicamente e socialmente prodotti. Per promuovere il tema della digitalizzazione alle fiere, importanti attori di mercato, produttori e rivenditori si presenteranno nuovamente nell’area Digital Retail di nmedia, dove saranno disponibili per rispondere alle domande dei rivenditori e offrire assistenza, informazioni e opportunità interessanti per vari servizi digitali. . BORA.HERKE.PALMISANO: I CERCATORI DI TENDENZE Claudia Herke, Cem Bora e Annetta Palmisano analizzano le tendenze internazionali nella moda e nell’arte, nell’arredamento e nello stile di vita per Messe Frankfurt. Con i loro anni di esperienza, la loro grande competenza nella previsione delle tendenze e nella ricerca di materiali, offrono preziosi orientamenti per il commercio con analisi, conferenze e spettacoli speciali ispiratori. Nella presentazione delle tendenze, visualizzano in modo chiaro e seguendo il mercato le tendenze di stile della stagione imminente. La colour spot fornisce anche agli acquirenti, ai product designer e ai collection managers idee di decorazione in diverse variazioni di colore, garantendo maggiore varietà nel coinvolgimento dei clienti al punto vendita. Per ogni tendenza, nove colori con otto micro-temi cromatici consentono di individuare punti focali individuali che possono essere modificati e reinterpretati nel corso dell’anno. SAVE THE DATE! Ambiente, Christmasworld e Creativeworld si terranno simultaneamente presso il Frankfurt Exhibition Centre: Ambiente/Christmasworld: dal 26 al 30 gennaio 2024 Creativeworld: dal 27 al 30 gennaio 2024

RkJQdWJsaXNoZXIy MTI4NzA=