Colore & Hobby - Ed. 438 dicembre 2023

70 L’impegno del Gruppo si concretizza a diminuire in maniera sostanziale l’utilizzo di materie prime pericolose, plastica vergine nei propri componenti di packaging e prodotti di consumo di vario genere. Per questo si doterà di un documento condiviso con gli stakeholder, che indirizzi gli acquisti del Gruppo verso scelte sostenibili e stimoli i fornitori a ricercare e sviluppare soluzioni rigenerative. Un primo esempio in tale direzione è il progetto intrapreso con una azienda “B-corp” che fornisce materiale e soluzioni per la pulizia sostenibili. L’attenzione alla salute e al benessere si sviluppa anche nei confronti di chi utilizza i prodotti del Gruppo, per questo Boero edilizia promuove la linea Painting Natural, costituita da prodotti ecosostenibili, tecnologicamente avanzati e con minimo impatto ambientale, con dichiarazione ambientale EPD®, conformi al protocollo internazionale HACCP e certificato IAQ di Classe A+, ipoallergenici e certificati Ecolabel in grado di garantire non solo ambienti belli e accoglienti, ma anche il benessere abitativo. Un risultato portato avanti anche con l’evoluzione della linea in Painting Natural Protective che propone pitture igienizzanti, batteriostatiche e purificanti, resistenti all’usura e alla pulizia con i comuni detergenti, concepite per la massima protezione e durabilità degli spazi domestici, professionali, pubblici, sanitari. Sempre in ambito edilizia, tra le più importanti soluzioni dedicate alla riqualificazione energetica e al ridotto impatto ambientale la gamma di sistemi di isolamento termico a cappotto Boerotherm, efficace nel contenere, bilanciare e ottimizzare la dispersione del calore dagli edifici, e Isolareflex, l’innovativo sistema di isolamento termico a secco per l’efficientamento energetico di cui Boero è distributore esclusivo. Sul fronte Yachting, oltre ad essere compliant su tutti gli aspetti della normativa BPR (Biocide Product Regulation) e in alcuni casi avere già eliminato alcune sostanze non vietate ma comunque potenzialmente nocive, i laboratori hanno sviluppato una formulazione di antivegetativa a ridotto impatto, Magellan 630 Extra, che ha vinto il premio Innovazione allo Yare Networking 2023 di Viareggio e che utilizza un copolimero autolevigante a base di silil-acrilato, che consente di mantenere sempre liscia la superficie dello scafo, riducendone l’attrito e di conseguenza l’utilizzo di carburante e prevenendo l’aggressione dello scafo di specie marine invasive per un maggiore rispetto della biodiversità. Questa soluzione è stata sottoposta anche all’Analisi del Ciclo di Vita ricevendo quest’anno da Water Revolution Foundation il certificato come soluzione il cui impatto è di circa il 20% inferiore rispetto ad altri prodotti standard in gamma. Obiettivo n. 8 - Lavoro dignitoso e crescita economica. Per mantenere la propria crescita, Gruppo Boero garantisce le migliori condizioni di lavoro per le proprie persone, stimolandole a crescere e a contribuire positivamente verso la società e l’ambiente, offrendo un’occupazione piena, produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti nel rispetto delle diversità. A sostegno di questo obiettivo, nel 2022 ha offerto più di 18 ore medie di formazione per ciascun dipendente. A seguito dell’analisi demografica della popolazione aziendale è emerso il coesistere di 4 generazioni all’interno dell’azienda con una parte significativa della popolazione con seniority alta (la corporate seniority media è pari a 16 anni). La Direzione Risorse Umane ha pertanto reso possibile l’entrata di giovani talenti da affiancare e formare per rendere possibile la loro crescita professionale nei diversi ruoli organizzativi. Con questo scopo, il numero dei tirocinanti assunti nell’ultimo anno dall’azienda è del 70%, abbassando in modo significativo l’età media del personale e lavorando in ottica di acquisizione di nuove competenze FOCUS GREEN GRUPPO BOERO

RkJQdWJsaXNoZXIy MTI4NzA=