Colore & Hobby - Ed. 439 febbraio 2024

2023 otto le riprogettazioni cromatiche portate a termine! Non basta, perché con ColorAid abbiamo fatto networking tra le aziende del settore pitture e vernici, che si sono unite e hanno collaborato fianco a fianco per raggiungere lo stesso importante obiettivo comune: restituire bellezza agli spazi di accoglienza e cura. E, tassello ancora più significativo in questo affresco di soggetti coinvolti, è senz’altro l’aspetto umano, perché chi partecipa attivamente a questo progetto ne viene coinvolto pienamente e sperimenta l’emozione di condividere ciò che sa fare, rendendosi conto di quanto sia bello mettersi al servizio di chi ha più bisogno e mettere a disposizione i propri strumenti e la propria passione! Ogni anno ColorAid si arricchisce di qualcosa di nuovo, grazie al contributo di tutti... non ci resta che scoprire cosa sarà nel 2024... . ANTEPRIMA PROGETTI 2022 SAI GORLINI CDI VIA GIOLLI IN COLLABORAZIONE CON PROGETTI WIN-WIN: COLORAID LAB, II EDIZIONE PER IL CORSO/LABORATORIO DI PRIMO ORIENTAMENTO PROFESSIONALE ColorAid Lab è un passaggio ulteriore rispetto a ColorAid e ci teniamo perché chiude il cerchio del percorso virtuoso che stiamo strutturando e che offriamo alle aziende più sensibili e attente del nostro settore. Si tratta di un corso/laboratorio di primo orientamento professionale per rifugiati e disoccupati a rischio di emarginazione, alla ricerca di una soluzione occupazionale in ambito edile. ColorAid Lab nasce dalla volontà di occuparci non solo della riqualificazione delle strutture di accoglienza pubbliche o del terzo settore che lavorano con le fasce più delicate della popolazione, ma di offrire ad alcuni residenti di questi centri una prima formazione in ambito edile, perché questo possa diventare un reale sbocco professionale. ColorAid Lab è l’evoluzione che permette di offrire agli utenti delle strutture la preparazione e le competenze tecniche per inserirsi nel mondo professionale. E con ColorAid Lab riusciremo anche a portare il colore in molte più strutture che, oltre ad essere sede dei corsi/laboratorio, vengono riqualificate anche grazie al contributo dei degli studenti. Insomma, un progetto win-win e cioè dove vincono tutti, come piace a noi!

RkJQdWJsaXNoZXIy MTI4NzA=