Colore & Hobby - Ed. 440 marzo 2024

16| MARZO 2024 Nella foto, Ilaria Raccanello e Luigi Gorza, amministratori delegati ARD Raccanello. UN REBRANDING PER RACCONTARE VISIONE E IDENTITÀ Come può un’azienda, dopo 85 anni di incessante e proficua attività, avere ancora così tanto da raccontare, essere così profondamente radicata nel passato e contemporaneamente proiettata verso il futuro? Come si possono conciliare visione sagace e identità definita? E, ancora, come si sposano piani industriali efficaci e remunerativi con una garbata sensibilità verso la sostenibilità e le persone? Il rebranding di ARD Raccanello è molto più di un’operazione di marketing: è figlio di un incessante e profondo processo di consapevolezza aziendale, di attenzione ai contesti, di ascolto del mercato e, infine, di lungimiranza imprenditoriale. generazione al timone dell’industria e racconta, in un’intervista a tutto campo, la nuova ARD Raccanello. Più di 28 milioni di euro di fatturato nel 2023, più di 700 rivenditori in Italia, presenza internazionale in più di 30 Paesi: sono solo alcuni dei numeri che dimostrano in maniera inequivocabile la grandezza di ARD. Cosa significa per un’azienda COPERTINA ARD RACCANELLO MONICA TRABUCCHI ARD Raccanello riesce a fare tutto questo, lo dimostra da sempre e, oggi, con ancora più evidenza attraverso un’operazione di rebranding che porta allo scoperto le virtù dell’azienda di Padova, la sua attitudine a fare della sua attività un business che si occupa anche di migliorare l’ambiente e le persone. Luigi Gorza, amministratore delegato insieme a Ilaria Raccanello dell’azienda di famiglia, rappresenta la quarta

RkJQdWJsaXNoZXIy MTI4NzA=