Colore & Hobby - Ed. 441 aprile 2024

28| APRILE 2024 SEMPRE PIÙ SPECIALIZZATI, SEMPRE PIÙ PERFORMANTI I prodotti vernicianti per edilizia professionale possono, a pieno titolo, essere definiti specializzati: innanzitutto perché le aziende hanno migliorato il loro modo di leggere e interpretare il mercato, di coglierne le necessità e di elaborarle nei loro laboratori di ricerca e sviluppo. Inoltre, perché i prodotti sono formulati e declinati per usi specifici e distinti, rispondono a esigenze precise e, spesso, nascono proprio per risolvere problemi. Un’altra evidenza riguarda le performance dei prodotti che vengono costantemente migliorati per fornire risultati sempre più validi e duraturi, con un’attenzione particolare alla loro formulazione e alle materie prime con cui sono realizzati. Proprio riguardo le materie prime, le industrie ricercano con grande impegno la sostenibilità, non solo della loro attività in generale, ma anche dei singoli prodotti, concepiti per preservare e tutelare l’ambiente e le persone, per ottimizzare il risparmio energetico e ridurre l’inquinamento. Ancora, c’è sperimentazione, per esempio, nella ricerca di materie prime innovative e nell’utilizzo di nanotecnologie, a dimostrare che il settore è più vitale che mai. Quale specializzazione hanno raggiunto i prodotti vernicianti per edilizia professionale? Verso quali nuovi traguardi si sta orientando la ricerca? Marco Canciani - Il livello di specializzazione è in continua ascesa. Occorrono prodotti, cicli, sistemi e soluzioni sempre più performanti non solo per ribadire la propria leadership, ma soprattutto per soddisfare le esigenze di un mercato più preparato tecnicamente. I committenti diventano via via più curiosi e proattivi. Supportati dal web studiano la materia e si orientano verso brand e requisiti che garantiscano i migliori risultati nel tempo; sono sempre meno quelli che si affidano unicamente all’esperienza dell’applicatore che rimane, comunque, molto importante. È aumentata la consapevolezza che spesso, come recitava l’opera di Goldoni Le Donne di Casa Soa, “chi più spende meno spende” e la “Casa Soa” è proprio un ambito dove il commediografo veneto ci aveva visto con estrema lungimiranza. È fonMONICA TRABUCCHI damentale scegliere accuratamente la miglior performance possibile caso per caso, valutando che in un lavoro di pitturazione edile il prodotto incide mediamente solo circa il 20% rispetto al costo complessivo del cantiere. La ricerca porta verso soluzioni super performanti ed ecosostenibili: noi abbiamo da poco lanciato la linea Rebuild, adatta in particolare al recupero dei cappotti ammalorati, composta da un fondo e da un intonachino che utilizzano vetro non più riciclabile. È un sistema con molti plus tecnici: elastomerico, antialga, acrilsilossanico, green, alleggerito, con tempi di posa ridotti e, soprattutto, con una resistenza agli urti fino a 30J, requisito sempre più importante viste le violente grandinate causate dai recenti cambiamenti climatici. Emanuele Paese - I prodotti vernicianti per l’edilizia professionale hanno raggiunto un alto livello di specializzazione, con soluzioni specifiche per ogni esigenza, dall’isolamento termico alla protezione dagli agenti atmosferici. La ricerca si orienta verso la creazione di prodotti sempre più performanti, duraturi e rispettosi dell’ambiente, in grado di garantire SPECIALE EDILIZIA PRODOTTI 42 mercato Baumit presenta il più grande complesso di social housing in Italia. SPECIALE EDILIZIA

RkJQdWJsaXNoZXIy MTI4NzA=