Colore & Hobby - Ed. 441 aprile 2024

44| APRILE 2024 ca 500 mila edifici pubblici e 5 milioni di edifici privati con le prestazioni più scadenti. “Con l’inaugurazione del nuovo stabilimento IVAS completiamo un percorso iniziato 45 anni fa quando Ivas fu tra le prime aziende a introdurre i sistemi a cappotto sul mercato italiano. Ora che produciamo in maniera sostenibile il 90% del sistema nei nostri stabilimenti siamo in grado di svolgere un ruolo da protagonista in una delle più importanti sfide che si giocheranno in Europa nei prossimi anni: il raggiungimento degli obiettivi di riduzione delle emissioni e dei consumi energetici -afferma Vincenzo Colonna-”. ATTUALITÀ AZIENDE In questa pagina, alcune immagini del nuovo stabilimento 4.0 IVAS EPS+: automatizzato, produce materiali isolanti in EPS reciclato con la tecnologia Ivaspor®. Su 10.000 m2, di cui 5.000 coperti, è prevista la produzione di circa 2,5 milioni di metri quadrati di pannelli isolanti. EPS, RIUTILIZZO PERFETTO! L’EPS (Polistirene Espanso Sinterizzato), prodotto in lastre, viene impiegato per l’isolamento termico e acustico ed è un materiale dotato di un’elevata capacità di isolamento termico. Composto al 98% da aria intrappolata in cellette chiuse di dimensioni limitate che favoriscono elevate prestazioni termiche permette di limitare le dispersioni, contribuendo al risparmio energetico nella climatizzazione estiva e invernale e riducendo le emissioni di anidride carbonica che concorrono alla creazione dell’effetto serra. Durante il processo produttivo, gli sfridi di lavorazione vengono interamente riutilizzati nel ciclo di trasformazione, consentendo di realizzare un circuito virtuoso a zero rifiuti.

RkJQdWJsaXNoZXIy MTI4NzA=