Colore & Hobby - Ed. 443 giugno 2024

12| GIUGNO 2024 Ha riformulato tutte le idropitture ottenendo contenuti di VOC di dieci volte inferiori ai limiti previsti dalla legge. Ha messo a punto due nuovissime mazzette per un totale di 2000 opzioni cromatiche per interni ed esterni. È Giolli Industria Colori. rispetto dell’ambiente. L’azienda ha infatti riformulato tutte le proprie idropitture da interni, utilizzando resine senza formaldeide. Questa scelta rappresenta un traguardo significativo che permette a Giolli Industria Colori di offrire prodotti non solo con alta performance, ma anche con un impatto ambientale ridotto e una maggiore attenzione alla salute delle persone. Le nuove idropitture di Giolli presentano un contenuto di Composti Organici Volatili (VOC) estremamente basso, ben dieci volte inferiore ai limiti attualmente previsti dalla legge. Questo significa un minor impatto sulla qualità dell’aria all’interno deCOPERTINA GIOLLI INDUSTRIA COLORI BIANCA STILO IDEE CHIARE, RISULTATI EVIDENTI! Giolli Industria Colori non si ferma mai: il suo è un percorso aziendale punteggiato da decisioni e strategie che hanno come obiettivo la crescita e la qualificazione del business con una spiccata attenzione verso la sostenibilità e la prestazionalità dei suoi prodotti, anche sul piano estetico. Un nuovo traguardo per la salute e l’ambiente Giolli Industria Colori, azienda italiana con oltre 50 anni di esperienza nel settore delle vernici, compie un importante passo avanti nel segno dell’innovazione, della salute e del

RkJQdWJsaXNoZXIy MTI4NzA=