MAXIMA - Catalogo prodotti

PITTURE E VERNICI 1

PITTURE E VERNICI 2 Introduzione 3 Primer 4 Rasante 8 Prodotti di gesso 11 Pittura per interni 12 Tecniche decorative 14 Pittura e rivestimenti per esterni 22 Vernici e rivestimenti per legno 24 Accessori 25 Adesivi per legno e parquet 26 Prodotti per ceramica 28 Rivestimenti idroisolanti 30 Intonaci a macchina 32 Polistirolo 34 Intonaci decorativi per le facciate 36 Adesivi per i sistemi termoisolanti 40 Sistemi termoisolanti MAXITHERM 41 INDICE

3 La compagnia Maxima è un’impresa familiare fondata nel 1990 che si occupava della vendita di pittura e vernici. Dopo aver constatato che sul mercato non esisteva un’offerta sufficiente di pittura di qualità per gli interni, nel 1994 la famiglia ha deciso di iniziare la produzione di pitture. Questo percorso di sviluppo inizia con il prodotto Maxipol, che ha reso la compagnia famosa. Gli inizi sono stati modesti. La capacità giornaliera è stata di 5t. Oggi, la compagnia Maxima ha la capacità di 1000t di prodotto finito al giorno, con una gamma di prodotti con cui offre le migliori soluzioni per tutte le lavorazioni di finitura nel settore dell’edilizia. La passione verso il miglioramento dei prodotti esistenti e l’acquisizione di nuove tecnologie, la dedizione ai clienti e alle loro esigenze, credendo che la qualità sia l’unico imperativo per quanto riguarda formulazioni, produzione e distribuzione dei prodotti, hanno portato la compagnia Maxima a livello delle ditte con maggiore successo nella regione, per il settore di produzione dei materiali per l’esecuzione dei lavori di finitura nel settore edile. Il più grande valore della Maxima sono gli acquirenti fedeli, che riconoscono lo sforzo di questa compagnia, per garantire il migliore rapporto tra qualità e prezzo e lo premiano credendo in questo brand. Grazie per tutto questo!

PITTURE E VERNICI 4 MAXIKRIL® Concentrate Caratteristiche ed uso: MAXIKRIL Concetrate è un primer acrilico per impregnazione delle superfici diverse (mattoni, calcestruzzo, supporti a base di fibre e cemento, ecc.), prima dell’applicazione di vernici in dispersione e intonaci decorativi per le facciate. MAXIKRIL Concentrate si applica facilmente, asciuga velocemente ed impregna il supporto molto bene. Le superfici trattate sono uniformi, vengono pitturate uniformemente, assorbono di meno, le finiture aderiscono meglio e si riduce la quantità del prodotto usato. MAXIKRIL Concentrate non si usa se come finiture vengono utilizzati i materiali a base di silicati o siliconi. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, capace di sostenere pesi, esente dalle polveri, grassi, parti poco aderenti e vecchi rivestimenti. Applicare il prodotto a pennello, rullo o spruzzo, in uno strato. Il tempo di essicazione, con le condizioni ottimali, è di 6 ore al minimo. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. La temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si può usare a temperatura sotto +5°C, nè sotto il sole forte, vento, nebbia e pioggia. Resa: Da 20-30ml/m², a seconda della ruvidezza ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 18 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, alla temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. MAXIKRIL® Hidrosol Caratteristiche ed uso: MAXIKRIL Hidrosol è un primer acrilico speciale per impregnazione delle superfici lisce, minerali e quelle in calcestruzzo, sia per gli esterni che per gli interni, nonchè per il cartongesso. Si consiglia per le superfici poco solide, prima dell’applicazione di pitture ed intonaci premiscelati. Penetra profondamente nel supporto, lo equalizza, rinforza, migliora la sua resistenza all’acqua, l’adesione delle finiture e riduce l’utilizzo del materiale. MAXIKRIL Hidrosol non si usa se come finiture vengono utilizzati i materiali a base di silicati o siliconi. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, capace di sostenere pesi, esente dalle polveri, grassi, parti poco aderenti e vecchi rivestimenti. Prima dell’applicazione, diluire MAXIKRIL Hidrosol con l’acqua in rapporto 1:5. Applicare il prodotto a pennello, rullo o spruzzo, in uno strato. Il tempo di essicazione, con le condizioni ottimali, è 6 ore al minimo. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. La temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si può usare a temperatura sotto +5°C, nè sotto il sole forte, vento, nebbia e pioggia. Resa: Da 40-50ml/m², a seconda della ruvidezza ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 18 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, alla temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. MAXIKRIL® Caratteristiche ed uso: MAXIKRIL è un primer acrilico per impregnazione delle superfici diverse (mattoni, calcestruzzo, supporti a base di fibre e cemento, ecc.), prima dell’applicazione di pitture in dispersione e intonaci decorativi per le facciate. MAXIKRIL si applica facilmente, essica velocemente ed impregna il supporto molto bene. Le superfici trattate sono uniformi, vengono pitturate uniformemente, assorbono di meno, le finiture aderiscono meglio e si riduce la quantità del prodotto usato. Il rivestimento secco è incolore. MAXIKRIL non si usa se come finiture vengono utilizzati i materiali a base di silicati o siliconi. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, capace di sostenere pesi, esente dalle polveri, grassi, parti poco aderenti e vecchi rivestimenti. Prima dell’applicazione, diluire MAXIKRIL con l’acqua in rapporto 1:3. Applicare il prodotto a pennello, rullo o spruzzo, in uno strato. Il tempo di essicazione, con le condizioni ottimali, è 6 ore al minimo. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. La temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si può usare a temperatura sotto +5°C, nè sotto il sole forte, vento, nebbia e pioggia. Resa: Da 50-75ml/m², a seconda della ruvidezza ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 18 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, alla temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. PRIMER litri 1|5|18 litri 1|5|18 litri 1|5|18

PITTURE E VERNICI 5 MAXIKRIL® Contact Caratteristiche ed uso: MAXIKRIL Contact è un primer acrilico ruvido microarmato con le fibre sintetiche e carico di granelli di quarzo. Si usa come primer dei supporti prima dell’applicazione di intonaci premiscelati, come ponte legante. MAXIKRIL Contact equalizza l’assorbimento e rende supporti più ruvidi, il che permette l’adesione migliore del materiale successivamente applicato. Si applica sulle superfici lisce in calcestruzzo, prima dell’applicazione di MAXIMAL intonaci premiscelati a base di gesso, cemento e calce. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, capace di sostenere pesi, esente dalle polveri, grassi, parti poco aderenti e vecchi rivestimenti. Prima dell’applicazione, mescolare MAXIKRIL Contact ed è pronto per l’uso. Applicare il prodotto a pennello, rullo o spruzzo, in uno strato. È possibile diluire il prodotto con l’acqua fino a 10%. Il tempo di essicazione, con le condizioni ottimali, è 12 ore al minimo. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si può usare a temperatura sotto +5°C, nè sotto il sole forte, vento, nebbia e pioggia. Proteggere le superfici fresche dagli agenti atmosferici per almeno 12 ore. Resa: 160-200g/m², a seconda della ruvidezza ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 12 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, alla temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. MAXIKRIL® Ceramic Caratteristiche ed uso: MAXIKRIL Ceramic è un primer acrilico per impregnazione delle superfici problematiche assorbenti e non (piastrelle smaltate, calcestruzzo, pietra, terrazzo, pannelli di gesso, elementi di gasbeton, intonaci premiscelati a base di gesso, calce e cemento), prima dell’applicazione di adesivi e rasanti. MAXIKRIL Ceramic si applica facilmente, essica velocemente ed impregna il supporto molto bene, è altamente idrorepellente e legante. Le superfici trattate sono uniformi, non assorbono e migliorano l’adesione degli adesivi. MAXIKRIL Ceramic non si usa come primer per pitture ed intonaci decorativi. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, capace di sostenere pesi, esente dalle polveri, grassi, parti poco aderenti e vecchi rivestimenti. Prima dell’applicazione, diluire MAXIKRIL Ceramic con l’acqua in rapporto 1:3. Per le superfici assorbenti usare il prodotto non diluito. Applicare il prodotto a pennello, rullo o spruzzo, in uno strato. Il tempo di essicazione, con le condizioni ottimali, è 8 ore al minimo. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si può usare a temperatura sotto +5°C, nè sotto il sole forte, vento, nebbia e pioggia. Resa: Da 30-150ml/m², a seconda della diluizione, ruvidezza ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 12 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, alla temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. MAXIKRIL® Block Caratteristiche ed uso: MAXIKRIL Block è un primer acrilico che blocca e isola le macchie solubili in acqua, quali le macchie dal fumo di tabacco, fuliggine e le macchie causate dalla penetrazione delle precipitazioni o dall’alluvione. MAXIKRIL Block viene applicato sulle superfici asciutte, pulite ed intonacate e rasate e sul cartongesso negli interni. MAXIKRIL Block non è efficace se le superfici sporcate sono precedentemente trattate con i prodotti simili che non sono a base di acqua. Applicazione: La superficie deve essere solida, asciutta, capace di sostenere pesi, esente dalle polveri, grassi, parti poco aderenti e vecchi rivestimenti. Prima dell’applicazione, diluire MAXIKRIL Block con l’acqua in rapporto 1:3. Applicare il prodotto a pennello, rullo o spruzzo, in uno strato. Il tempo di essicazione, con le condizioni ottimali, è 24 ore al minimo. Le superfici trattate con MAXIKRIL Block, dopo l’essicazione vanno trattate con la pittura in dispersione MAXIDIS o ULTRADIS, secondo le indicazioni del produttore. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si può usare a temperatura sotto +5°C. Resa: Da 50-75ml/m², a seconda della ruvidezza ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 18 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, alla temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. litri 1|5 kg 5|25 kg 1|5

PITTURE E VERNICI 6 PRIMER MAXISIL® SN Caratteristiche ed uso: MAXISIL SN è un primer siliconico per impregnazione delle superfici delle facciate, a base di cemento e cemento e calce. MAXISIL SN si applica facilmente ed impregna altamente il supporto. Le superfici trattate sono uniformi, vengono verniciate uniformemente, assorbono di meno, le finiture aderiscono meglio e si riduce la quantità del prodotto usato. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, capace di sostenere pesi, esente dalle polveri, grassi, parti poco aderenti e vecchi rivestimenti. Prima dell’applicazione, diluire MAXISIL SN con l’acqua in rapporto 1:1. Applicare il prodotto a pennello, rullo o spruzzo, in uno strato. Il tempo di essicazione, con le condizioni ottimali, è 12 ore al minimo. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. La temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si può usare a temperatura sotto +5°C, nè sotto il sole forte, vento, nebbia e pioggia. Proteggere le superfici fresche dagli agenti atmosferici per almeno 12 ore. Resa: Da 100-150ml/m², a dipendenza della ruvidezza ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 12 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, alla temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. MAXISIL® ST Caratteristiche ed uso: MAXISIL ST è un primer a base di silicati per impregnazione delle superfici delle facciate, a base di cemento e cemento e calce, prima dell’applicazione di vernici a base di silicati. MAXISIL ST si applica facilmente ed impregna altamente il supporto. Le superfici trattate sono uniformi, vengono verniciate uniformemente, assorbono di meno, le finiture aderiscono meglio e si riduce la quantità del prodotto usato. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, capace di sostenere pesi, esente dalle polveri, grassi, parti poco aderenti e vecchi rivestimenti. Prima dell’applicazione, diluire MAXISIL ST con l’acqua in rapporto 1:1. Applicare il prodotto a pennello, rullo o spruzzo, in uno strato. Il tempo di essicazione, con le condizioni ottimali, è 24 ore al minimo. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. La temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +25°C. Non si può usare a temperatura sotto +8°C, nè sotto il sole forte, vento, nebbia e pioggia. Proteggere le superfici fresche dagli agenti atmosferici per almeno 24 ore. Resa: Da 100-150ml/m², a dipendenza della ruvidezza ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 9 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, alla temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. Tenere fuori dalla portata dei bambini. litri 1|5 litri 1|5

PITTURE E VERNICI 7 ROLOGRUND® ST Caratteristiche ed uso: ROLOGRUND ST è un primer ruvido a base di silicati, microarmato con le fibre sintetiche e carico di sabbia di quarzo. Si usa come primer per le superfici minerali, prima dell’applicazione dell’intonaco decorativo a base di silicati ROLOSIL ST. ROLOGRUND ST rende la superficie più ruvida, cioè aumenta la sua ruvidezza, il che permette la migliore adesione delle finiture. Si produce in colore bianco e si può tinteggiare con il sistema MAXIMIX. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, capace di sostenere pesi, esente dalle polveri, grassi, parti poco aderenti e vecchi rivestimenti. Tinteggiare ROLOGRUND ST nella tinta simile a quella dell’intonaco di finitura. ROLOGRUND ST viene applicato a pennello o rullo, in uno strato ed è possibile diluirlo con l’acqua fino a 10%. Il tempo di essicazione, con le condizioni ottimali, è 24 ore al minimo. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. La temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +25°C. Non si può usare a temperatura sotto +8°C, nè sotto il sole forte, vento, nebbia e pioggia. Proteggere le superfici fresche dagli agenti atmosferici per almeno 24 ore. Resa: Da 140-160ml/m², a dipendenza della ruvidezza ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 9 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, alla temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. Tenere fuori dalla portata dei bambini. ROLOGRUND® SN Caratteristiche ed uso: ROLOGRUND SN è un primer siliconico ruvido, microarmato con le fibre sintetiche e carico di sabbia di quarzo. Si usa come primer per le superfici minerali, prima dell’applicazione dell’intonaco siliconico decorativo ROLOSIL SN. ROLOGRUND SN rende la superficie più ruvida, cioè aumenta la sua ruvidezza, il che permette la migliore adesione delle finiture. Si produce in colore bianco e si può tinteggiare con il sistema MAXIMIX. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, capace di sostenere pesi, esente dalle polveri, grassi, parti poco aderenti e vecchi rivestimenti. Tinteggiare ROLOGRUND SN nella tinta simile a quella dell’intonaco di finitura. ROLOGRUND SN viene applicato a pennello o rullo, in uno strato ed è possibile diluirlo con l’acqua fino a 10%. Il tempo di essicazione, con le condizioni ottimali, è 12 ore al minimo. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. La temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si può usare a temperatura sotto +5°C, nè sotto il sole forte, vento, nebbia e pioggia. Proteggere le superfici fresche dagli agenti atmosferici per almeno 12 ore. Resa: Da 140-160ml/m², a dipendenza della ruvidezza ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 12 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, alla temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. ROLOGRUND® Caratteristiche ed uso: ROLOGRUND è un primer acrilico ruvido, microarmato con le fibre sintetiche e carico di sabbia di quarzo. Si usa come primer per le superfici (minerali e quelle in calcestruzzo, sia esterne che interne, cartongesso), prima dell’applicazione di intonaci decorativi, che non sono a base di silicati. ROLOGRUND rende la superficie più ruvida, il che permette la migliore adesione delle finiture. Si produce in colore bianco e si può tinteggiare con il sistema MAXIMIX. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, capace di sostenere pesi, esente dalle polveri, grassi, parti poco aderenti e vecchi rivestimenti. Tinteggiare ROLOGRUND nella tinta simile a quella dell’intonaco di finitura. ROLOGRUND viene applicato a pennello o rullo, in uno strato ed è possibile diluirlo con l’acqua fino a 10%. Il tempo di essicazione, con le condizioni ottimali, è 12 ore al minimo. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. La temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si può usare a temperatura sotto +5°C, nè sotto il sole forte, vento, nebbia e pioggia. Proteggere le superfici fresche dagli agenti atmosferici per almeno 12 ore. Resa: Da 140-160ml/m², a dipendenza della ruvidezza ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 12 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, alla temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. kg 5|18|25 kg 5|18|25 kg 5|18|25

PITTURE E VERNICI 8 kg 5|25 GLETOLIN ® G Caratteristiche ed uso: GLETOLIN G è un rasante in pasta a base di acrilati, per la rasatura fine delle pareti intonacate interne e cartongesso. GLETOLIN G è molto bianco, facile da applicare e lavorare. Le superfici rasate, che sono completamente asciutte, si possono pitturare con tutti i tipi di pittura in dispersione. Applicazione: GLETOLIN G è un prodotto pronto per l’uso. Le pareti devono essere in grado di sostenere pesi, pulite dalle polveri, grassi ed altra sporcizia. Prima di applicare GLETOLIN G, trattare la superficie con il primer MAXIKRIL adeguato, a seconda dello stato della superficie. GLETOLIN G viene applicato sulle pareti con la cazzuola di acciaio o con la spatola inossidabile. È possibile applicarlo anche con la macchina adeguata, bisogna solo diluirlo con un po’ di acqua. Dopo l’essicazione ogni strato va carteggiato con la carta vetrata. Il tempo di essicazione, prima dell’applicazione dello strato successivo, cioè prima della carteggiatura, con le condizioni ottimali, è minimo di12 ore. Lo spessore massimo indicato dello strato è 3mm. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si deve applicare alla temperatura inferiore a +5°C. Resa: 1.5-2.0kg/m², a seconda della ruvidezza del supporto. Scadenza e stoccaggio: 12 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, a temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto.

PITTURE E VERNICI 9 kg 25 kg 25 kg 5|25 RASANTE GLETOLIN® Caratteristiche ed uso: GLETOLIN è un rasante in polvere per la rasatura di pareti interne intonacate e cartongesso. GLETOLIN è molto bianco, facile da applicare e lavorare. Le superfici rasate, che sono completamente asciutte, si possono pitturare con tutti i tipi di pittura in dispersione. Applicazione: Aggiungere GLETOLIN di 25kg in 10 litri di acqua e mescolare per ottenere una miscela omogenea senza grumi. Aspettare 15 minuti e rimescolare intensamente. La miscela preparata in tale modo è pronta per l’uso e si deve utilizzare in 24 ore. Le pareti devono essere in grado di sostenere pesi, pulite dalle polveri, grassi ed altra sporcizia. Prima di applicare GLETOLIN, trattare la superficie con il primer MAXIKRIL adeguato, a seconda dello stato della superficie. La miscela preparata viene applicata sulle pareti con la cazzuola di acciaio o con la spatola inossidabile. Dopo l’essicazione, ogni strato va carteggiato con la carta vetrata. Il tempo di essicazione, prima dell’applicazione dello strato successivo, cioè prima della carteggiatura, con le condizioni ottimali, è di 12 ore come minimo. Lo spessore complessivo dei due strati non è superiore a 5mm. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si deve applicare alla temperatura inferiore a +5°C. Resa: 0.9-1.5kg/m², a seconda della ruvidezza del supporto. Scadenza e stoccaggio: 12 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio ben chiuso ed intatto, nello spazio asciutto e ventilato. GLETOLIN® Bio Caratteristiche ed uso: GLETOLIN Bio è un rasante in polvere per intonacare pareti interne e in cartongesso. GLETOLIN Bio è facile da applicare e lavorare. Le superfici rasate, che sono completamente asciutte, si possono pitturare con tutti i tipi di pittura in dispersione. Applicazione: Aggiungere GLETOLIN Bio di 25kg in 10 litri di acqua e mescolare per ottenere una miscela omogenea senza grumi. Aspettare 15 minuti e rimescolare intensamente. La miscela preparata in tale modo è pronta per l’uso e si deve utilizzare in 24 ore. Le pareti devono essere in grado di sostenere pesi, pulite dalle polveri, grassi ed altra sporcizia. Prima di applicare GLETOLIN Bio, trattare la superficie con il primer MAXIKRIL adeguato, a dipendenza dello stato della superficie. Il prodotto preparato viene applicato sulle pareti con la cazzuola di acciaio o con la spatola inossidabile. Dopo l’essicazione ogni strato va carteggiato con la carta vetrata. Il tempo di essicazione, prima dell’applicazione dello strato successivo, cioè prima della carteggiatura, con le condizioni ottimali, è di 12 ore. Lo spessore massimo indicato dello strato è 5mm. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si deve applicare alla temperatura inferiore a +5°C. Resa: 0.9-1.5kg/m², a seconda della ruvidezza del supporto. Scadenza e stoccaggio: 12 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio ben chiuso ed intatto, in uno spazio asciutto e ventilato. GLETOLIN® M Caratteristiche ed uso: GLETOLIN M è un rasante in polvere, per la rasatura delle pareti interne intonacate e cartongesso con la macchina adeguata. GLETOLIN M è molto bianco, facile da applicare e lavorare. Le superfici rasate, che sono completamente asciutte, si possono pitturare con tutti i tipi delle pitture in dispersione. Applicazione: Dosare GLETOLIN M nella macchina, avviarla ed effettuare le impostazioni di quantità necessaria di acqua e velocità di mescolamento. La miscela pronta all’ingresso dello spruzzo deve avere la densità adeguata. Le pareti devono essere in grado di sostenere pesi, pulite dalle polveri, grassi ed altra sporcizia. Prima di applicare GLETOLIN M, trattare la superficie con il primer MAXIKRIL adeguato, a seconda dello stato della superficie. L’applicazione va fatta in due strati. Dopo l’essicazione ogni strato va carteggiato con la carta vetrata. Il tempo di essicazione, prima dell’applicazione dello strato successivo, cioè prima della carteggiatura, con le condizioni ottimali, è minimo di 12 ore. Lo spessore massimo indicato dello strato è 5mm. Lavare gli attrezzi e la macchina con l’acqua subito dopo l’uso. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si deve applicare alla temperatura inferiore a +5°C. Resa: 0.9-1.5kg/m², a seconda della ruvidezza del supporto. Scadenza e stoccaggio: 12 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio ben chiuso ed intatto, in uno spazio asciutto e ventilato.

PITTURE E VERNICI 10 kg 5|25 kg 25 kg 25 RASANTE SAMOLIV® Caratteristiche ed uso: SAMOLIV è un prodotto autolivellante di cemento, ideale per la rasatura di pavimenti in calcestruzzo negli interni. È adatto per gli spazi con il riscaldamento a pavimento, prima della posa dei rivestimenti di pavimento (pavimenti in PVC, laminati, parquet, piastrelle ceramiche...). Dopo l’indurimento, si ottiene la superficie fine e liscia. Si applica in uno strato sottile, dello spessore massimo di 8mm. Se c’è bisogno di uno strato più spesso, ripetere l’applicazione, solo dopo lo strato essicato. SAMOLIV non è previsto per la finitura. Applicazione: Aggiungere SAMOLIV di 25kg in 6 litri di acqua e mescolare per ottenere una miscela omogenea senza grumi. Aspettare 3-5 minuti e rimescolare intensamente. La miscela preparata in tale modo è pronta per l’uso e si deve utilizzare in 25 minuti. Il supporto deve essere solido e pulito dai grassi ed altra sporcizia che potrebbero compromettere l’adesione. L’umidità della superficie su cui viene applicato non deve essere più alta di 3%. Se esistono grandi buchi sulla superficie, riempirli con KERAMOL, il giorno prima dell’applicazione di SAMOLIV. Prima di applicare SAMOLIV, trattare la superficie con il primer MAXIKRIL adeguato, a dipendenza dello stato della superficie. La miscela preparata viene applicata con la macchina o a mano tramite il versamento. Dopo l’applicazione, utilizzare la spatola di metallo o gomma oppure lo strumento di metallo adeguato per disporre uniformemente la miscela. Sopra il pavimento si può camminare dopo 24 ore, cioè 48 ore, a dipendenza dello spessore dello strato applicato. La lavorazione successiva è possibile dopo 4-5 ore. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si deve applicare alla temperatura inferiore a +5°C. Resa: ≈1.4kg/m²/mm. Scadenza e stoccaggio: 6 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio ben chiuso ed intatto, nello spazio asciutto e ventilato. GLETOLIN® DS Caratteristiche ed uso: GLETOLIN DS è un rasante in polvere, a base di cemento bianco, cariche e additivi speciali, per le superfici intonacate, molto irregolari, sia esterne che interne, così che si può applicare in grande spessore. GLETOLIN DS è molto bianco, facile da applicare e lavorare. Le superfici rasate, che sono completamente asciutte, si possono pitturare con tutti i tipi di pittura in dispersione per gli interni e con tutte le pitture per le facciate quando si tratta delle superfici della facciata. Applicazione: Aggiungere GLETOLIN DS di 25kg in 7 litri di acqua e mescolare per ottenere una miscela omogenea senza grumi. Aspettare 15 minuti e rimescolare intensamente. La miscela preparata in tale modo è pronta per l’uso e si deve utilizzare in 2 ore. Le pareti devono essere in grado di sostenere pesi, pulite dalle polveri, grassi ed altra sporcizia. Prima di applicare GLETOLIN DS, trattare la superficie con il primer MAXIKRIL adeguato, a seconda dello stato della superficie. Il prodotto di solito viene applicato in uno strato, a mano, con la cazzuola inossidabile. Il tempo di essicazione, prima dell’applicazione dello strato successivo, a seconda dello spessore dello strato, è 2-5 giorni. Lo spessore massimo indicato dello strato è 10mm. Le superfici rasate in tale modo si possono pitturare dopo 14 giorni. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si deve applicare alla temperatura inferiore a +5°C, nè sotto il sole forte, vento, nebbia e pioggia. Nelle condizioni ottimali, proteggere le superfici fresche dagli agenti atmosferici al minimo 24 ore. Resa: ≈1.5kg/m², a seconda della ruvidezza del supporto. Scadenza e stoccaggio: 6 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio ben chiuso ed intatto, in uno spazio asciutto e ventilato. GLETOLIN® S Caratteristiche ed uso: GLETOLIN S è un rasante in polvere, a base di cemento bianco, cariche e additivi speciali, per le superfici in calcestruzzo e le superfici intonacate, sia esterne che interne. GLETOLIN S è molto bianco, facile da applicare e lavorare. Le superfici rasate, che sono completamente asciutte, si possono pitturare con tutti i tipi delle pittura in dispersione per gli interni e con tutte le pitture per le facciate quando si tratta delle superfici della facciata. Applicazione: Aggiungere GLETOLIN S di 25kg in 9 litri di acqua e mescolare per ottenere una miscela omogenea senza grumi. Aspettare 15 minuti e rimescolare intensamente. La miscela preparata in tale modo è pronta per l’uso e si deve utilizzare in 2 ore. Le pareti devono essere in grado di sostenere pesi, pulite dalle polveri, grassi ed altra sporcizia. Prima di applicare GLETOLIN S, trattare la superficie con il primer MAXIKRIL adeguato, a seconda dello stato della superficie. Il prodotto di solito viene applicato in due strati a mano con la cazzuola inossidabile. Il tempo di essicazione, prima dell’applicazione dello strato successivo, a seconda dello spessore dello strato, è di 24 ore. Lo spessore complessivo dei due strati non deve essere superiore a 3mm. Le superfici rasate in tale modo si possono pitturare dopo 14 giorni. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si deve applicare alla temperatura inferiore a +5°C, nè sotto il sole forte, vento, nebbia e pioggia. Nelle condizioni ottimali, proteggere le superfici fresche dagli agenti atmosferici per un minimo 24 ore. Resa: 1.0-2.0kg/m², a seconda della ruvidezza del supporto. Scadenza e stoccaggio: 6 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio ben chiuso ed intatto, in uno spazio asciutto e ventilato.

PITTURE E VERNICI 11 kg 25 kg 5 PRODOTTI DI GESSO MAXIFIL® Fix Caratteristiche ed uso: MAXIFIL Fix è un materiale in polvere a base di gesso, con l’aggiunta di cariche e additivi. Si usa per l’incollaggio dei pannelli in cartongesso. È molto semplice da applicare, aderisce bene al supporto, è resistente e il tempo di lavorazione è lungo. Applicazione: Aggiungere MAXIFIL Fix di 25kg in circa 8-9 litri di acqua e mescolare con il mixer manuale per ottenere la miscela omogenea e senza grumi. Il tempo di lavorazione è di circa 40 minuti. Le pareti devono essere in grado di sostenere pesi, esenti dalle polveri, grassi ed altra sporcizia. Prima dell’incollaggio impregnare le superfici con il primer adeguato. Applicare MAXIKRIL Contact sulle superfici di calcestruzzo e sulle superfici lisce. Per le superfici deteriorate utilizzare il primer MAXIKRIL Hidrosol, cioè MAXIKRIL Concentrate per le superfici molto assorbenti. Applicare MAXIFIL Fix sui bordi e al centro del pannello in cartongesso a forma di nastro, quando la superficie è piana.Se la superficie su cui va posato il pannello in cartongesso è irregolare bisogna utilizzare la colla di spessore più grande, applicare MAXIFIL Fix in più punti, a forma di “focacce”. La distanza tra le “focacce” deve essere di circa 25cm. Se le superfici risultano molto irregolari, tagliare i nastri di cartongesso della larghezza di 100mm e incollarli verticalmente sulla parete. Se la superficie non sostiene pesi, i nastri vanno tassellati di più. Sui nastri, dopo l’essicazione della colla, eseguire l’incollaggio con poco spessore applicando MAXIFIL Fix con uno strumento dentato. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +25°C. Non si deve applicare alla temperatura inferiore a +5°C. Resa: ≈2.5-5.0kg/m² a seconda del tipo di incollaggio e della superficie su cui il pannello viene incollato. Scadenza e stoccaggio: 12 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, nello spazio asciutto e ventilato. MAXIFIL® JF Caratteristiche ed uso: MAXIFIL Joint Filler è un materiale in polvere a base di gesso, con l’aggiunta di cariche e additivi. Si usa per riempire i giunti tra i pannelli in cartongesso con i bordi semirotondi HRAK e obliqui AK, con l’uso dei nastri (di bendaggio, divetro, di carta). È molto ricco, aderisce bene al supporto, è resistente, il tempo di lavorazione è lungo. Si può utilizzare per riempire i danni e le viti per il fissaggio dei pannelli in cartongesso e per il loro incollaggio, se si tratta della tecnica di incollaggio con colla di poco spessore. Applicazione: Aggiungere MAXIFIL Joint Filler di 5kg in circa 2.3 litri di acqua e mescolare con la spatola per ottenere la miscela omogenea senza grumi. Il tempo di lavorazione è di circa 40 minuti. Pulire i giunti tra i pannelli in cartongesso dalla polvere e particelle estranee. Riempirli con il materiale e poi applicare uno dei nastri (di bendaggio, di vetro o di carta, a seconda del tipo di giunto) e imprimerla leggermente nel materiale. Applicare lo strato seguente sul materiale essicato. Se viene effettuato l’incollaggio, pulire le superfici dalla polvere e le parti deteriorate e trattarle con il primer MAXIKRIL adeguato, a seconda dello stato di superficie. Applicare il materiale con lo strumento dentato sui bordi e al centro del pannello, a forma di nastro. MAXIFIL Joint Filler non si usa con l’umidità aumentata dello spazio e se si utilizzano i pannelli idrorepellenti in cartongesso. Per i pannelli idrorepellenti utilizzare il prodotto MAXIFIL JFH. Lavare gli attrezzi con l’acqua dopo l’uso. Continuare la lavorazione delle superfici dopo 2-3 giorni, a dipendenza della temperatura e l’umidità dell’aria. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +25°C. Non si deve applicare alla temperatura inferiore a +5°C. Resa: ≈0.2-0.7kg/m² per il riempimento dei giunti, a seconda del tipo dei giunti. ≈1kgm² per incollaggio dei pannelli in cartongesso. Scadenza e stoccaggio: 12 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio ben chiuso ed intatto, nello spazio asciutto e ventilato.

PITTURE E VERNICI 12 MAXIPOL® Caratteristiche ed uso: MAXIPOL è la pittura ecologica per le pareti interne. È molto bianca, è molto coprente, ha un’alta permeabilità al vapore acqueo, è resistente alla pulitura a secco. È ideale per la verniciatura di tutti i tipi di supporti secchi e solidi: superfici verticali trattate con l’intonaco fine e soffitti, calcestruzzo, superfici in fibre e cemento e cartongesso. MAXIPOL si può tinteggiare con MAXI Color o MAXIFAS Color, nonchè con il sistema MAXIMIX. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, in grado di sostenere pesi, pulita ed esente dalle parti poco aderenti, polveri,sali solubili in acqua, grassi ed altra sporcizia. Eliminare meccanicamente la vecchia pittura che non aderisce bene. Riempire le superfici irregolari con uno dei prodotti GLETOLIN per il trattamento delle pareti interne. Prima della tinteggiatura, impregnare le pareti con il primer MAXIKRIL adeguato, a seconda dello stato della superficie. Applicare MAXIPOL con il pennello, rullo o spruzzo, in due strati coprenti. Per il primo strato MAXIPOL si può diluire con l’acqua fino a 40% e il secondo strato fino a 25%. Il secondo strato va applicato dopo 6 ore, cioè sullo strato asciutto. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si deve applicare alla temperatura inferiore a +5°C. Resa: 125-185ml/m² in due strati, a seconda della ruvidezza delle superfici ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 18 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, a temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. MAXIDIS® Caratteristiche ed uso: MAXIDIS è la pittura per interni, lavabile, in dispersione, a base di leganti acrilici. Aderisce bene al supporto, è molto coprente, molto bianca, traspirante, resistente alla pulitura a umido. Si usa per la protezione e decorazione delle pareti interne in calcestruzzo, intonaco, gasbeton, cemento-amianto, compensato. MAXIDIS si può tinteggiare con MAXI Color o MAXIFAS Color, nonchè con il sistema MAXIMIX. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, in grado di sostenere pesi, pulita ed esente dalle parti poco aderenti, polveri,sali solubili in acqua, grassi ed altra sporcizia. Eliminare meccanicamente la vecchia pittura che non aderisce bene. Riempire le superfici irregolari con uno dei prodotti GLETOLIN per il trattamento delle pareti interne. Prima della tinteggiatura, impregnare le pareti con il primer MAXIKRIL adeguato, a seconda dello stato della superficie. Applicare con il pennello, rullo o spruzzo, in due strati coprenti. La vernice si può diluire con l’acqua dal 10 al 25%. Il secondo strato va applicato dopo 6 ore, cioè sullo strato asciutto. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si deve applicare alla temperatura inferiore a +5°C. Resa: 125-185ml/m² in due strati, a seconda della ruvidezza delle superfici ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 18 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, a temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. MAXIDIS® F Caratteristiche ed uso: MAXIDIS F è la pittura per interni, lavabile, in dispersione, a base di leganti acrilici, estremamente resistente ai funghi e muffe. Aderisce bene al supporto, è molto coprente, molto bianca, traspirante, resistente alla pulitura a umido. Il rivestimento MAXIDIS F risolve il problema con la muffa nei vani umidi, quali: cantina, cucina, bagno, ecc. MAXIDIS F si può tinteggiare con MAXI Color o MAXIFAS Color, nonchè con il sistema MAXIMIX. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, in grado di sostenere pesi, pulita ed esente dalle parti poco aderenti, polveri,sali solubili in acqua, grassi ed altra sporcizia. Eliminare meccanicamente la vecchia pittura che non aderisce bene. Nel caso delle superfici infette dai funghi e alghe, trattare precedentemente con MAXICID che distrugge alghe e funghi dalle pareti. Riempire le superfici irregolari con uno dei prodotti GLETOLIN per il trattamento delle pareti interne. Prima della pitturazione, impregnare le pareti con il primer MAXIKRIL adeguato, a seconda dello stato della superficie. Applicare con il pennello, rullo o spruzzo, in due strati coprenti. La vernice si può diluire con l’acqua fino a 10-15%. Per mantenere le caratteristiche funghicide, la diluizione complessiva della dispersione MAXIDIS F con l’acqua o tinte non deve superare 15%. Il secondo strato va applicato dopo 6 ore, cioè sullo strato asciutto. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si deve applicare alla temperatura inferiore a +5°C. Resa: 125-185ml/m² in due strati, a seconda della ruvidezza delle superfici ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 18 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, a temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. litri 1|3|5|10|15 litri 0.65|3|5|15 litri 0.65|3|15

PITTURE E VERNICI 13 MAXILATEX ® Saten Caratteristiche ed uso: MMAXILATEX rappresenta un rivestimento non nocivo in base a leganti materiali vinili con tessitura lucida a raso. Ha una resistenza particolare al lavaggio con l’acqua, con un detergente universale per lavare e con detergenti per disinfettare, ed anche ha una resistenza ottima contro l’abrasione. Si raccomanda per la protezione e la decorazione delle superfici interne del soffitto e delle pareti che sono soggette a lavaggi frequenti, come la cucina ed anche gli spazi pubblici: di ospedali, asili, scuole e simili, come anche dei locali dove c’è una grande frequenza di persone, come i corridoi, i ristoranti, ecc. Il suo uso è per proteggere e decorare le superfici delle pareti interne minerali, come i pannelli in cartone gesso, la carta parati con fibre di vetro. Viene prodotto in colore bianco e come base di sfumature sul sistema MAXIMIX. Modalità di impiego: La superficie deve essere: secca, capace di portanza, pulita e senza parti poco legate, polvere, sali solubili in acqua, grassi ed altre impurità. La vernice precedente, che non è ben legata, nonché la vernice che non è resistente al lavaggio umido, deve essere tolta in modo meccanico. Le superfici non lisce devono essere spianate, alcune con la massa GLETOLIN per consolidare bene le pareti interne. Prima della verniciatura le pareti devono essere impregnate con una base adeguata di MAXIKRIL a seconda dello stato in cui si trova la superficie. Mettere MAXILATEX con il pennello, con il rullo a peli corti oppure con la macchina per iniettare, in uno strato doppio di copertura. La vernice può essere disciolta in acqua, al massimo sino al 5%. L’altro strato può essere effettuato dopo 6 ore, ossia sul rivestimento precedentemente asciugato. Dopo l’uso bisogna subito lavare l’attrezzo. Temperatura di lavoro: La temperatura ottimale di lavoro varia da +10°C a +30°C. Non si deve usare sotto +5°C. Consumo: 8-9m2/l in due strati, dipende dalla ruvidità e dall’assorbimento della base, dalla tecnica e dalle modalità di rivestimento. Data di scadenza e stoccaggio: 18 mesi dalla data di produzione indicata sull’imballaggio. Tenere nell’imballaggio originale, ben chiuso e non danneggiato, ad una temperatura da +5°C a +25°C, protetto dalla luce diretta del sole. PITTURA PER INTERNI ULTRADIS ® Caratteristiche ed uso: ULTRADIS fa parte delle pitture per interni della prima classe di qualità. È una pittura ecologica, lavabile, in dispersione, ad alta copertura, a base di acrilati. È molto resistente alla sporcizia ed è molto traspirante. Si usa per la protezione e decorazione delle pareti interne in calcestruzzo, intonaco, gasbeton, cemento-amianto, compensato... Viene prodotto in colore bianco e come base per la tinteggiatura con il sistema MAXIMIX. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, in grado di sostenere pesi, pulita ed esente dalle parti poco aderenti, polveri,sali solubili in acqua, grassi ed altra sporcizia. Eliminare meccanicamente la vecchia pittura che non aderisce bene. Riempire le superfici irregolari con uno dei prodotti GLETOLIN per il trattamento delle pareti interne. Prima della pitturazione, impregnare le pareti con il primer MAXIKRIL adeguato, a seconda dello stato della superficie. Applicare ULTRADIS con il pennello, rullo o spruzzo, in due strati coprenti. La vernice si può diluire con l’acqua fino a 15%. Il secondo strato va applicato dopo 6 ore, cioè sullo strato asciutto. Lavare gli attrezzi con l’acqua subito dopo l’uso. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si deve applicare alla temperatura inferiore a +5°C. Resa: 8-9m²/l in due strati, a seconda della ruvidezza delle superfici ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 18 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, a temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. MAXITON ® Caratteristiche ed uso: MAXITON è una pittura lavabile di ottima qualità, è molto coprente, è pronta per l’uso. È a base di legante acrilico, biossido di titanio, cariche e additivi speciali. Aderisce bene al supporto, è molto coprente, traspirante, resistente alla pulitura a umido. Si usa per la protezione decorativa delle pareti interne. Si produce nelle tinte della cartella colori MAXITON. Applicazione: La superficie deve essere: asciutta, in grado di sostenere pesi, pulita ed esente dalle parti poco aderenti, polveri,sali solubili in acqua, grassi ed altra sporcizia. Eliminare meccanicamente la vecchia pittura che non aderisce bene. Riempire le superfici irregolari con uno dei prodotti GLETOLIN per il trattamento delle pareti interne. Prima della pitturazione, impregnare le pareti con il primer MAXIKRIL adeguato, a seconda dello stato della superficie. MAXITON non viene diluito con l’acqua, perchè è già pronto per l’uso. Si deve solo agitare bene fino alla completa omogeneizzazione. Applicare con il pennello o rullo. Per la pitturazione delle superfici pulite basta uno strato di pittura. Se la superficie non viene tinteggiata con la qualità uniforme del prodotto o se volete ottenere la tinta più intensa, il secondo strato va applicato dopo 6 ore, cioè sullo strato asciutto. Temperatura di applicazione: La temperatura ottimale di applicazione è da +10°C a +30°C. Non si deve applicare alla temperatura inferiore a +5°C. Resa: 128-185ml/m² in due strati, a seconda della ruvidezza delle superfici ed assorbimento del supporto. Scadenza e stoccaggio: 18 mesi dalla data di produzione riportata sull’imballaggio. Conservare nell’imballaggio originale, ben chiuso ed intatto, a temperatura da +5°C a +25°C, protetto dal sole diretto. litri 1|2|5|10 litri 1|2.5 litri 1|2|5|10

PITTURE E VERNICI 14 MAXIDECOR ® Oceano Caratteristiche e ambito di applicazione: MAXIDECOR Oceano è una pittura semitrasparente di grande effetto e di qualità eccezionale, a base di dispersione acquosa, leganti acrilici, filler, additivi speciali e pigmenti a effetto. MAXIDECOR Oceano è un primer lavabile, con buona permeabilità al vapore, innocuo per l’uomo e per l’ambiente. Si applica facilmente. Il prodotto è destinato alla protezione e alla decorazione delle pareti interne, dove è necessario creare l’effetto unico e attraente delle onde del mare. Viene prodotto in colori base secondo la cartella colori MAXIDECOR Ocean. Modalità di applicazione: La superficie deve essere: asciutta, avere capacità portante, pulita e priva di materiali sfusi, polvere, sali solubili in acqua, grasso e altri contaminanti. Rimuovere meccanicamente i residui di vernice vecchia. Livellare le superfici irregolari con stucco acrilico GLETOLIN G. Applicare quindi il primer MAXIDECOR Primer Nero sulla superficie, il tutto in conformità con le istruzioni del produttore. Dopo l’asciugatura del primer, applicare il prodotto MAXIDECOR Oceano, il quale viene fornito pronto all’uso e deve essere miscelato manualmente fino a completa omogeneizzazione. Se il vostro MAXIDECOR Oceano presenta partita e data di produzione differenti è obbligatorio eseguire l’omogeneizzazione! MAXIDECOR Oceano va applicato con pennello speciale doppio MXD 2-70, immergendo un pennello in un colore, e l’altro pennello nel secondo colore. Nel fare ciò, occorre prestare attenzione affinché l’ordine in cui si prende il materiale non cambi. Applicare il prodotto con movimenti trasversali, in modo che le a due tonalità non si sovrappongano tra loro. A causa del tempo limitato, la superficie dove si applica MAXIDECOR Oceano non dovrebbe superare 1.5m2 a una temperatura di 15-20°C. Se la temperatura è più elevata, ridurre la superficie o aumentarla leggermente se la temperatura è inferiore. Quando la pittura si è parzialmente essiccata, con pennello asciutto passare nuovamente sopra il primer applicato, in modo da creare, spostando le particelle MAXIDECOR Oceano, un effetto che assomiglia inequivocabilmente a quello delle onde. Dopo l’uso, lavare immediatamente l’attrezzo utilizzato con acqua. Temperatura d’esercizio: La temperatura d’esercizio ottimale va dai +10°C ai +25°C. Il prodotto non deve essere utilizzato sotto i +5°C. Quantità: 12-14m2/l, a seconda della rugosità e della porosità della base nonché delle tecniche e modalità di applicazione. Scadenza e stoccaggio: 18 mesi dalla data di produzione indicata sulla confezione. Conservare nella confezione originale, ben chiusa e non danneggiata, a temperature comprese tra i +5°C e i +25°C, al riparo dalla luce diretta del sole. litri 0.5|1|3

PITTURE E VERNICI 15 kg 1|5|15 MAXIDECOR ® Marmorino Proprietà e uso: MAXIDECOR Marmorino è un efficace intonaco decorativo di qualità eccezionale, a base di legante acrilico in dispersione acquosa, aggregati particolarmente selezionati, additivi speciali e pigmenti. MAXIDECOR Marmorino forma un rivestimento eccezionalmente lavabile, di buona permeabilità al vapore, non pericoloso per l’uomo e l’ambiente. Si usa per la protezione e la decorazione delle superfici murarie interne, dove si desidera creare un aspetto artistico e storico. Le sfumature dell’intonaco si creano in base alla scala di colori di MAXIDECOR Marmorino. Modo d’impiego: La superficie deve essere: asciutta, stabile, pulita e senza parti incoerenti, polvere, sali idrosolubili, grassi ed altre impurità. Rimuovere meccanicamente la vecchia vernice non aderente. Le superfici ruvide devono essere spianate con il composto acrilico per lisciatura GLETOLIN G. Dopo la preparazione della superficie applicare MAXIDECOR Marmorina, che viene consegnato pronto all’uso, deve essere solo mescolato fino a completa omogeneizzazione. Le sfumature di MAXIDECOR Marmorino preparate secondo il sistema MAXIMIX e MAXIDECOR Marmorino di partite e date di produzione diverse devono essere obbligatoriamente omogeneizzate! Applicare il primo strato con una cazzuola standard in acciaio inox, nello spessore di circa 1 mm su tutta la superficie, cercando di ottenere la superficie più piana possibile. Tenere la cazzuola ad un angolo di ≈15° rispetto alla superficie. Prima di procedere con la lavorazione, il materiale applicato deve essere lasciato asciugare per almeno 6 ore, alla temperatura di 20°C. Per rendere la superficie più piana possibile, la si può carteggiare con carta abrasiva di grana 600 o 800 dopo aver atteso i tempi di essicazione. Dopo la carteggiatura rimuovere la polvere dalla superficie. Applicare il secondo strato del materiale con una cazzuola trapezoidale a bordi arrotondati in acciaio inox o con una spatola, con movimenti incrociati sullo strato precedente coprendolo parzialmente. All’applicazione del materiale i bordi degli strati devono essereparzialmente sovrapposti (fase di “puntatura“). Tenere la cazzuola ad un angolo di ≈30° rispetto alla superficie. Si può procedere con la lavorazione dopo aver lasciato essiccare la parete per almeno 12 ore alla temperatura di 20°C. Applicare il terzo strato con una cazzuola trapezoidale a bordi arrotondati in acciaio inox o con una spatola, seguendo il procedimento utilizzato per l’applicazione del secondo strato, solo che in quest’occasione viene applicato sulla superficie non passata dalla seconda mano, così che i bordi del nuovo strato passano sopra il secondo strato applicato. Tenere la cazzuola ad un angolo di ≈45° rispetto alla superficie. Dopo aver lasciato essiccare la parete per almeno 24 ore alla temperatura di 20° C procedere alla carteggiatura di tutta la superficie con carta abrasiva di grana 1000, effettuando una leggera pressione. Dopo la carteggiatura rimuovere la polvere dalla superficie e procedere alla lisciatura del materiale usando una cazzuola trapezoidale a bordi arrotondati in acciaio inox. Per ottenere un aspetto ancora migliore, si consiglia di carteggiare leggermente i bordi della cazzuola con carta abrasiva di grana 1000. In tal caso rimuovere la polvere di carteggiatura dai bordi. Lisciare il materiale effettuando una pressione forte, ma uniforme e controllata. Con la procedura di lisciatura vengono accentuate la brillantezza e la lucidezza del materiale. Dopo la lisciatura del materiale può essere applicato MAXIDECOR Natural Vax, in conformità con le istruzioni del produttore. In questo modo si ottengono una maggiore brillantezza e una migliore lavabilità del materiale. Lavare con acqua gli attrezzi subito dopo l’uso. TECNICHE DECORATIVE Per maggiori informazioni consultare la scheda tecnica!

RkJQdWJsaXNoZXIy MTI4NzA=