Ferrero compra i dolci americani di Nestlé per 2,8 miliardi di dollari

  • 22 Gennaio 2018

Il gruppo Ferrero ha deciso di acquistare da Nestlé il business dolciario statunitense per 2,8 miliardi di dollari in cash.

L'attività dolciaria del gruppo elvetico negli Stati Uniti ha generato un fatturato di circa 900 milioni di dollari. Con questa operazione Ferrero (al terzo posto nel mercato globale del cioccolato confezionato) acquisirà più di 20 storici brand americani, tra cui marchi come Butterfinger, BabyRuth, 100Grand, Raisinets, Wonka e il diritto esclusivo sul marchio Crunch negli Stati Uniti, così come i brand di caramelle SweeTarts, LaffyTaffy e Nerds. In questo modo inoltre, Ferrero diventa la terza più grande azienda dolciaria negli Stati Uniti, dopo Mars e Hershey (sua rivale per l’acquisizione di Nestlé).

Trova aziende e prodotti

Video - Sestriere