I 70 anni di Cervus Industria Pennelli

  • 13 Maggio 2022

Si è da poco celebrato un compleanno importante: i 70 anni di Cervus Industria Pennelli. Ci siamo fatti raccontare la sua storia da Maurizio Salassi, titolare della fiorente azienda.

Era il 2 ottobre 1951 quando Ennio Salassi dava inizio alla storia di Cervus Industria Pennelli, occupandosi oltre che di pennelli anche di scope e spazzole e incontrando i primi clienti tra Piemonte e Lombardia. Dopo tanti anni, l’azienda si è ampliata, ma mantiene saldi alcuni valori come la passione e la dedizione per le persone e il desiderio di offrire solo prodotti di qualità. Il grande cambiamento arriva nel 1956, con l’ingresso del fratello Giuseppe: le vendite si allargano a tutto il Nord Italia e anche all’estero, in particolare Francia e Svizzera. Nel 1966, poi, viene aperta la nuova sede -la stessa di oggi- e si sugella il successo di Cervus Industria Pennelli che da impresa artigianale diventa industria. Dagli anni ’70 il mercato di influenza si estende al Sud Europa, al Nord Africa e ai Paesi Arabi. Oggi Cervus opera in tutto il mondo con logiche e abitudini molto diverse rispetto a prima ed è sempre riuscita a tenersi al passo e innovare sia tecniche di processo sia di prodotto. Durante i festeggiamenti che hanno accompagnato l’importante traguardo dei 70 anni, l’amministratore, dottor Maurizio Salassi, ha ringraziato ad una ad una le persone che lavorano in Cervus e ne ha sottolineato capacità e dedizione. Tutti hanno ricevuto un ricordo e un attestato di ringraziamento, alcuni per oltre 40 anni di lavoro! I figli e la moglie di Maurizio continuano a dare il loro prezioso contributo in azienda. L’augurio di Maurizio Salassi è che questo spirito di unione, collaborazione e la passione che contraddistingue Cervus possano continuare a far crescere la già alta qualità dell’azienda.

Trova aziende e prodotti

Video - V33