Caparol: un futuro da leader in espansione

  • 12 Gennaio 2023

Nuovi segnali di apertura e disponibilità si vedono nel futuro prossimo di Caparol, all’insegna dell’espansione sul territorio: sono infatti entrati a far parte della grande famiglia dei rivenditori Caparol il Colorificio Antony srl di Brignano Gera d’Adda (BG), il Colorificio ColorStore di Monte Cremasco (CR) e Ges Company srl di Fara Olivana con Sola (BG).

Caparol ha dato loro il benvenuto ufficiale, festeggiando la loro entrata nel proprio network di clienti con un evento di alto profilo a cui hanno partecipato in 180 fra imprese, progettisti ed applicatori, ai quali Caparol ha presentato la propria filosofia, la struttura e l’organizzazione, oltre che i progetti futuri.

Quella di Caparol è da più di 125 anni una storia di famiglia, la famiglia Murjahn, che ha fondato il Gruppo e ancora lo guida e che gli conferisce l’imprinting di progetto industriale, non finanziario, con i benefici che ne derivano a tutti i livelli. Anche i numeri e i dati confermano Caparol leader in Europa per le pitture e le soluzioni per l’edilizia professionale, con oltre 6.000 dipendenti, una proiezione di fatturato 2022 di oltre 1.8 miliardi di euro, con 54 siti produttivi e logistici; come significative sono anche le cifre dell’attività in Italia, che conta su una squadra di 200 collaboratori, 57 mila imprese e 27 mila progettisti serviti e supportati grazie ad una rete di collaboratori presenti in modo capillare sul territorio.

Samuele Schiavini, titolare di Ges Company, ha affermato: “Perché Caparol? Perché è un marchio prestigioso, con molti prodotti di altissimo livello nel mondo delle finiture per l’edilizia. La nostra preparazione ci permette di confrontarci quotidianamente con un mercato sempre più tecnico e di qualità: questi sono i nostri tratti distintivi. Sono convinto che sia una buona opportunità per la mia azienda, così come per Caparol. Ecco perché abbiamo scelto loro e loro hanno scelto noi!”

Antonio Imeri, titolare di Colorificio Antony, pensa che “questo sia il momento adatto per l’attuazione di questa partnership perché in questo momento, nel settore specializzato del colore, abbiamo raggiunto una dimensione di primissimo ordine: non credo ci siano molte le realtà forti e dinamiche come la nostra, pronte ad offrire un progetto di assoluto livello con un marchio così forte come Caparol. Per me è un ulteriore tassello in una storia già molto importante.”

Flavio Longari, titolare di Color Store, è sicuro su cosa si aspetta da questa partnership: “Competenza e professionalità di primo livello, che ci permettano di crescere ulteriormente, per guardare al futuro con una prospettiva tecnica e commerciale all’avanguardia. L’importanza di questo brand ci dà e ci darà ulteriore lustro e ci consentirà di stare al passo con le evoluzioni. Con la certezza di chi sa quello che fa.”

Trova aziende e prodotti

Video - Borma Wachs