Dalla fusione di Franchi&Kim e Colorificio Damiani nasce Estalia

  • 11 Febbraio 2020

Dalla fusione di Franchi&Kim e Colorificio Damiani, già partecipata al 100% dall’azienda di Castenedolo, nascerà la nuova società per azioni Estalia Performance Coatings.

Attraverso l’operazione -intrapresa principalmente per ragioni di semplificazione amministrativa, di coordinamento tra i vari processi aziendali e di standardizzazione delle procedure- il nuovo gruppo ottiene di fatto la leadership del mercato italiano della tintometria industriale all’interno del canale distributivo.

Il nuovo gruppo, che conterà un organico di 175 dipendenti e 51 consulenti commerciali per 47 milioni di fatturato complessivo, si avvarrà di tre stabilimenti produttivi siti a Castenedolo, Maclodio e Montecchio Emilia, con magazzini separati per i due marchi.

Estalia Performance Coatings manterrà lo stesso assetto azionario precedente e si propone l’obiettivo di perseguire il consolidamento e lo sviluppo di nuove quote di mercato attraverso una strategia di posizionamento in segmenti altamente specialistici e una politica di distinzione dei singoli marchi con organizzazioni commerciali separate, ognuna dedicata al singolo brand. Dai vertici della nuova società fanno sapere anche che Estalia intende garantire la continuità delle politiche commerciali, delle condizioni economiche, della flessibilità del servizio e della qualità dei propri prodotti.

Oltre ai brand Damiani e Franchi&Kim, nella scuderia del gruppo Estalia rientreranno anche, per quanto riguarda la distribuzione, Qui - Centro del Colore, storico negozio di Franchi&Kim nel cuore di Brescia, e Alfa Paint, rete di negozi distribuiti in Lombardia e Veneto specializzati nella vendita di pitture e vernici per imprese e professionisti nel settore dell’edilizia e dell’industria.

Trova aziende e prodotti

Video - Radio Colore