Dalla ricerca Mapei nasce ACT, la tecnologia che igienizza e sanifica

  • 09 Settembre 2021

ACT - Advanced Coating Technology è la tecnologia di Mapei che, grazie all’importante lavoro di Ricerca & Sviluppo dei laboratori milanesi dell’azienda, è in grado di assicurare igiene e sanificazione a qualsiasi parete.

L’applicazione assume una grande rilevanza in tutte quelle situazioni nelle quali igiene e pulizia sono al primo posto, come ambulatori e ospedali, oppure in luoghi dove sono lavorati o stoccati generi alimentari: per gli ambienti sanitari c’è la pittura Mapecoat ACT 196, mentre per quelli alimentari è stato formulato lo smalto murale Mapecoat ACT 021.

Ce li racconta Alessandro Presotto, Responsabile Coating Lab Mapei: “Mapecoat ACT 196 è uno smalto murale semilucido per interni a base acrilica con speciali agenti di protezione che contrastano il deposito e la proliferazione di batteri sulle superfici, anche in caso di lavaggi e sanificazione frequenti con detergenti molto aggressivi e agenti di disinfezione. Mapecoat ACT 196, infatti, ha una particolare resistenza agli aggressivi microbiologici che ne preserva il film

pittorico nel tempo. Considerando che oggi tutti gli ambienti devono essere sanificati, la sua applicazione non ha confini. Le prestazioni sono comprovate dai test secondo norma ISO 22196 che determina l’attività antibatterica dei sistemi di verniciatura, e secondo EN 15457 che definisce la resistenza alla crescita di muffe e funghi”.

È importante sottolineare che Mapei per i suoi test si avvale sempre di laboratori esterni (come l’IMSL - Industrial Microbiological Services Ltd, inglese), per una totale garanzia di quanto attesta.

E la linea è anche facile da applicare! Ce lo garantisce Alessandro Presotto: “Mapecoat ACT 196 non necessita di particolari lavorazioni, se non quelle comuni agli smalti murali in genere, quindi applicazione del primer Malech o Dursilite Base Coat e due mani di Mapecoat ACT 196, indifferentemente con pennello, rullo o a spruzzo”.

Infine, Mapecoat ACT 196 ha ottenuto la certificazione ambientale EPD ed è considerato a bassa emissione di VOC, risultando in classe A+ nei test di qualità dell’aria in interni.

Ha quindi tutte le carte in regola per soddisfare i criteri più stringenti in materia di salute, igiene ed ecosostenibilità.

 

leggi def

Trova aziende e prodotti