Novacolor: l’arte di raccontare i decorativi

  • 01 Novembre 2017

Nata in Romagna e recentemente acquisita dal Gruppo San Marco, Novacolor firma da trentacinque anni finiture decorative che restano impresse nella memoria di chi le abbia viste almeno una volta. Da sempre, con le sue decorazioni, Novacolor racconta la sua storia. Lo stile che ha scelto, i colori che ha sempre prediletto, gli stand che ha realizzato in Italia e nel mondo esprimono i contenuti di un’azienda che guarda e vede, conosce e impara, scopre e interpreta.

Così, racconto dopo racconto, la storia le ha permesso di costruire un catalogo di prodotti tanto ricco quanto razionale, mantenendo l’eleganza discreta di chi ha, ma non ostenta.
Tinte armoniche ma incisive, texture sussurrate ma permanenti e visibili, ispirazioni multietniche ma coordinate dal fil rouge del buon gusto Made in Italy: così è la decorazione secondo Novacolor.
Oggi ha una sua collocazione ben precisa nel mercato e traguardi che la portano sempre più vicina a tutti gli operatori della filiera, siano essi professionisti o privati, architetti o decoratori.

Una realtà giovane, dove la passione si tocca con mano e dove i progetti sono un fiume in piena. “Il nostro primo driver di crescita -spiega il direttore commerciale per l’Italia Enrico Sintoni- è la capacità di innovare: solo nel primo trimestre del 2017 sono stati lanciati tredici nuovi prodotti -quattro decorativi, tre nuove idropitture, un fondo di preparazione supporti e cinque nuove soluzioni per il sistema microcemento Wall2Floor-. Questo significa che gli investimenti in Ricerca & Sviluppo vengono visti come un vettore di crescita e che la ricchezza e la differenziazione nell’offerta sono considerate come propedeutici allo sviluppo del business.

Poi c’è l’originalità che è tratto distintivo di tutte le soluzioni proposte. Non è un fattore scontato perché quando il mercato si affolla c’è sempre una tendenza all’appiattimento dell’offerta e, quindi, la scommessa da vincere è quella di mantenere la propria identità, ben distinta, trovando una propria collocazione e mantenendo una soglia di attenzione costante anche nei confronti delle soluzioni strategiche e dei materiali di supporto che vengono messi a punto a corredo delle pitture.
A titolo di esempio è sufficiente pensare al progetto dei corner e degli showroom Novacolor che in pochi mesi ha permesso di inaugurare quattro showroom mono-brand in aree strategiche del mondo e dodici corner in alcuni dei punti vendita più significativi in Italia.

Un altro importantissimo driver di crescita è la passione: questo è un elemento comune a tutti i trenta dipendenti Novacolor che, insieme, contribuiscono quotidianamente al successo dell’azienda.
Un’azienda, una squadra, dove gli scambi sono trasversali, si accolgono i suggerimenti di tutti e tutti partecipano alla vita aziendale”.

 

leggi def

Trova aziende e prodotti

Video - Eclisse

Video - Crer