Il nuovo packaging Fila che parla al cliente finale

  • 26 Dicembre 2019

Per Fila Surface Care Solutions l’ultima edizione del Cersaie, svoltasi a Bologna dal 28 settembre al 2 ottobre 2019, ha rappresentato l’occasione perfetta per il lancio della sua nuova linea.

I prodotti pilastro del gruppo internazionale con sede a Padova sono stati oggetto di un importante restyling volto ad assecondare le richieste e le esigenze di un mercato in continua evoluzione, fatto di clienti finali sempre più informati e più sensibili alle performance di prodotto, che hanno a disposizione una molteplicità di canali d’acquisto e di scelta.

Nel mare magnum della concorrenza si stima che la guerra allo scaffale, per un prodotto, si vinca in circa 2,5 secondi: tale è il tempo medio in cui il consumatore effettua la sua scelta, inconscia ma definitiva. Per questo motivo, nello sviluppo della nuova linea è stata data la massima importanza ai segni di forte identità e immediata riconoscibilità.

La nuova linea si differenzia dalla precedente per un nuovo paradigma comunicativo in etichetta, costruito attraverso un percorso che ha individuato nell’utente finale il suo target di riferimento. I nuovi prodotti a marchio Fila comunicano in modo diretto: non dicono più cosa sono ma cosa fanno. La descrizione del prodotto lascia spazio alla descrizione della sua funzionalità: Deterdek non è più primariamente un detergente acido ma diventa un lavaggio di fine cantiere. Altra novità riguarda l’introduzione del QR code per poter raccontare il prodotto attraverso un video direttamente sullo scaffale, rivolgendosi anche a coloro che non parlano la lingua dell’etichetta.

Oltre a una comunicazione più efficace in etichetta, un’altra novità riguarda un nuovo color code sviluppato per ciascuna etichetta e basato sull’indicazione del pH del prodotto. I prodotti a pH acido avranno una scala cromatica diversa dai prodotti a pH alcalino, in modo tale che sia immediatamente riconoscibile la possibilità di eliminare i residui cementizi e le forti incrostazioni da quella di poter sgrassare superfici che presentano stratificazioni di unto o patine opache.

Infine, l’introduzione del suffisso PRO nel nome dei più conosciuti e usati prodotti FILA -Deterdek, PS87 e Cleaner- permetterà di identificare il prodotto specificamente pensato e sviluppato per il professionista e di difficili accesso e comprensione all’utente finale.

 

leggi def

Trova aziende e prodotti

Video - Covema