Storie d’imprenditoria felice: il Colorificio Casati

  • 01 Novembre 2021

Colorificio Casati è la prova che alla base dell’imprenditoria di successo c’è un forte dinamismo. L’azienda negli anni ha lavorato alla creazione dei presupposti per il raggiungimento dei suoi obbiettivi: piani industriali ambiziosi e concreti, strategie aziendali accorte, tattiche commerciali approfondite, prodotti di qualità e attenzione alle ultime tendenze del mercato.
Di questo piano industriale, messo a punto per arrivare ad essere tra i top player italiani, hanno parlato, a Colore & Hobby, Emanuele Paese -direttore generale del Colorificio Casati- e Mario Valoriani - direttore commerciale.

A partire dall’importante ingresso nel 2016 nel Gruppo tedesco Meffert, Colorificio Casati “ha approntato un piano di investimenti massicci nel sito produttivo di Poiano, per un totale complessivo di 3-4 milioni di euro, e ha rafforzato l’acquisizione di eccellenti professionisti nel settore -spiega Emanuele Paese- L’obiettivo di breve periodo è consolidare la presenza sul territorio italiano, per poi sul lungo termine diventare in Italia quello che il gruppo Meffert è in Europa: uno dei primi cinque produttori per fatturato e volume”.

Nella strategia di crescita dell’azienda, che oggi offre una gamma completa di prodotti per l’edilizia che spazia dalle classiche idropitture a prodotti a più elevato contenuto tecnologico, sono stati individuati tre pilastri fondamentali.

Le persone contano”: lavoro in ottica generazionale per creare relazioni durevoli con tutti gli stakeholder: clienti, fornitori, dipendenti…

L’unione fa la forza”: nessuno può fare tutto da solo e offrire valore aggiunto a distributori e produttori rimane un punto fermo.

Massima attenzione al cliente”: garanzia di un servizio sempre migliore ai clienti con prodotti innovativi, ascolto, qualità e passione.

Anche l’apertura del polo logistico SMBA si inserisce nel quadro di miglioramento per aumentare sensibilmente le prestazioni in termini di rapidità dei tempi di consegna. 

Mario Valoriani sottolinea come, a livello territoriale, l’azienda possa vantare una presenza importante: “Siamo organizzati in modo capillare sul territorio nazionale e ci appoggiamo a rappresentanze locali in oltre 30 Paesi esteri. Lo scambio con i nostri distributori è costante e di fondamentale importanza: per recepire in tempi utili i fabbisogni del mercato e per tenere informati i partner riguardo alle variazioni a monte della distribuzione”.

Colorificio Casati sceglie con cura i suoi partner per dargli poi modo di lavorare su zone definite e con marginalità adeguate, necessarie a creare la giusta base per una crescita di lungo periodo.

Non a caso Mario Valoriani ci racconta un altro progetto importante per l’azienda: “YSIOS – ‘Your Success Is Our Success’ è un ‘contenitore’ ideale per l’accelerazione della crescita tramite il miglioramento continuativo delle competenze professionali, tecniche e no, dell’organizzazione commerciale.” Formazione e informazione sono driver importanti nel contesto attuale.

Oggi il focus produttivo dell’azienda è spostato sulle qualità a base acqua e a bassissimo contenuto di componenti organici e dalle emissioni minimizzate. Il piano industriale in atto ha portato anche a un netto passo in avanti nel reparto solventi. A completare la proposta di valore c’è la gamma di prodotti decorativi Casa Italia, particolarmente riconosciuta per la finitura metallica dall’effetto sabbiato “Samsara” e per la linea di coloranti Toto Color.

 

leggi def

Trova aziende e prodotti

Video - Nanotech inside®