Vernites: un partner di valore per la rivendita di prossimità

  • 03 Maggio 2019

La storia di Vernites inizia nel 1965, quando Giuseppe Testa e la moglie Silvana decidono di intraprendere autonomamente la produzione di vernici per legno con un primo impianto a Cardano al Campo, in provincia di Varese. In breve tempo, Vernites conquista la fiducia dei clienti e, grazie a un intenso impegno seguito dalla visione imprenditoriale di Testa, ottiene un ottimo successo, prima a livello locale e poi a livello nazionale. Un contributo importante avviene successivamente, alla fine degli anni ’80, quando la seconda generazione della famiglia Testa -composta dai tre figli Fabrizio, Alessandro e Paolo- fa ingresso in azienda.

Vernites decide quindi di puntare su nuove aree e valuta la possibilità di produrre e distribuire vernici all’acqua per legno: una scelta in controtendenza e molto ambiziosa per i tempi. La scommessa va a buon fine e in pochi anni il mercato rispose positivamente alle novità proposte, finché nel 1995 l’azienda interrompe del tutto la produzione di vernici a solvente. Parallelamente, espande il proprio business al di là dei confini nazionali, iniziando la distribuzione in diversi paesi europei.

Arrivando ai giorni nostri, Vernites ha festeggiato nel 2015 i cinquant’anni dalla fondazione ampliando la superficie produttiva e ottimizzando la logistica e i magazzini.  Nel frattempo, ha fatto il suo ingresso in azienda la terza generazione della famiglia Testa e il mercato di Vernites si è ulteriormente allargato, oltrepassando i confini dell’Unione Europea e raggiungendo Australia, Canada, Stati Uniti, Russia e Turchia.

“Per avere successo servono i prodotti giusti, le strategie giuste e una presenza capillare sul territorio -spiega Alessandro Testa, amministratore delegato di Vernites e sales manager per l’Italia-. Vernites, per esempio, serve rivenditori che ogni anno registrano significativi aumenti di fatturato, attirando un numero sempre maggiore di privati e artigiani. Penso che a premiarci sia anche la scelta di focalizzarci sulla fascia medio-alta del mercato. In un settore competitivo come il nostro, il prezzo stracciato e la bassa qualità non sono strategie vincenti: chi cerca il prezzo troverà sempre qualcuno che lo offrirà a meno sacrificando qualità ma, soprattutto, immagine e reputazione. Noi puntiamo su prodotti di altissima qualità. Non a caso, nel corso degli anni abbiamo ottenuto numerose certificazioni che hanno lo scopo di garantire al consumatore finale uno standard qualitativo elevatissimo. Per fare soltanto un esempio, in Italia siamo tra i pochi a proporre un ciclo di verniciatura trasparente per mobili certificato dal CATAS, uno dei più autorevoli enti certificatori del settore legno e arredo”.

“Per il distributore diventare partner di Vernites -prosegue Testa- comporta benefici importanti perché un’azienda come la nostra può dare tanto al mercato: durabilità, garanzia, riproducibilità, qualità e costanza del prodotto nel tempo. La recente riorganizzazione della logistica ci consente poi un’ampia capacità di stoccaggio e una rapida evasione degli ordini, nonché una consegna puntuale. Oggi utilizzare i prodotti all’acqua significa avere l’opportunità di realizzare margini di profitto più alti, eliminando i pericoli derivati dall’uso dei prodotti a solvente e riducendo i rischi legati alla salute. In più, garantiamo ai nostri partner un’esclusiva di zona, tutelando così la concorrenza e la competizione. Dal nostro punto di vista, il rivenditore di prossimità rappresenta il format distributivo perfetto perché offre al consumatore finale la possibilità di interagire con personale competente in grado di istruirlo metodo applicativo e sui prodotti adeguati all’impiego”.

Trova aziende e prodotti

Video - I Colori della Terra