ArtColorBike: arte e colore per la mobilità sostenibile!

  • 26 Giugno 2018

ArtColorBike: arte, colore, bicicletta… un progetto tanto semplice nell’enunciato, quanto complesso nello sviluppo: sicuramente unico, ha saputo attivare il mondo dell’arte, quello del colore e le Istituzioni per promuovere i concetti di mobilità sostenibile, recupero e sostenibilità ambientale, richiamando l’attenzione di migliaia di visitatori della Milano Design Week, dei fruitori della mostra presso la Galleria Leonardo Da Vinci di Cesenatico, inaugurata in occasione della manifestazione internazionale di cicloturismo Granfondo Nove Colli, e di turisti e frequentatori dell’Orto Botanico di Milano, che nel mese di giugno affollano le strade di Brera.

ArtColorBike è un’iniziativa che impiega l’arte come strumento sociale per promuovere il rispetto dell’ambiente e i consumi consapevoli attraverso il coinvolgimento di dodici giovani talenti selezionati dall’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano, guidati dal docente di cromatologia Dany Vescovi. Per stimolare la riflessione su tali importanti tematiche, questi artisti in erba hanno applicato la loro personale ricerca, esprimendosi su un supporto insolito come la bicicletta-rottame, da recuperare, trasformare e far rivivere in una nuova forma.

Protagonista indiscusso dell’iniziativa è il colore, che ha fatto da fil rouge per tutta l’operazione. Le nuance scelte tra gli splendidi smalti all’acqua di Oikos, sono state fonte d’ispirazione ed elemento determinante per le opere, permettendo una trasformazione completa dei supporti in installazioni originali. In qualità di sponsor ufficiale, Oikos ha rappresentato un partner d’eccezione per il progetto, sposandone fin dall’inizio i valori più profondi e collaborando in maniera attiva ed entusiasta alla riuscita. Chi fin dalla prima ora ha intravisto l’importanza ed il valore di questa iniziativa è stato Claudio Balestri, imprenditore eclettico e visionario, che da sempre si spende in maniera unica per promuovere il colore attraverso azioni dall’indiscussa valenza culturale.

Il coinvolgimento nel discorso ambientale ed ecologico di Oikos emerge dalle parole con le quali Balestri ha commentato il lavoro svolto con ArtColorBike, di cui puntualizza i principi comuni con le politiche della sua azienda: “In ArtColorBike -ha affermato il presidente di Oikos- alla sostenibilità ambientale coniughiamo anche l’attenzione per la qualità della vita, che si sposa con una cultura volta all’acquisto più consapevole e, più in generale, stimola una riflessione su un modo diverso di vivere la quotidianità, positivo e responsabile”.

 

leggi def

Trova aziende e prodotti

Video - Colore & Hobby