Cersaie si espande e mette al centro l’arredobagno

  • 05 Febbraio 2020

Cersaie 2020, in programma a Bologna dal 28 settembre al 2 ottobre, accende i motori e si presenta con due novità particolarmente rilevanti: l’aumento della superficie espositiva e la scelta di mettere al centro del quartiere fieristico il comparto dell’arredobagno.

Per l’esattezza, l’apertura del nuovo padiglione 37 porterà la superficie disponibile a 180.000 metri quadrati, quasi 20.000 in più rispetto alla precedente edizione. Questo determinerà una riorganizzazione degli spazi espositivi all’insegna della rinnovata centralità delle aziende dell’arredobagno, che occuperanno cinque padiglioni (più di un quarto dell’intera superficie espositiva) e saranno attorniate da ceramica, materiali non ceramici, materiali per la posa, sale mostra e colorifici.

Trova aziende e prodotti

Video - Radio Colore