FEL 2019: a Bari il colore incontra l’edilizia

  • 30 Gennaio 2019

Giunto alla sua quinta edizione, FEL -il Festival dell’Edilizia Leggera- continua il suo percorso di crescita e rafforzamento avviandosi alla piena maturità.

La formula itinerante è nota: dopo Varese, Napoli, Vicenza e Lucca, per il suo quinto appuntamento nel 2019 il Festival approda a Bari, in un territorio di consolidata tradizione artigiana e ricco di attività commerciali, industrie e servizi per il mondo dell’edilizia. Altrettanto noto è il concetto alla base della manifestazione: aggregare localmente gli operatori della filiera -industrie, rivenditori, imprese, artigiani, applicatori, progettisti e prescrittori- con un mix di affari e divertimento, in una kermesse coinvolgente e attrattiva che punta all’aspetto pratico del ‘saper fare’. Una formula nuova, originale e che nel tempo sta dando i suoi frutti.

“La strada intrapresa verso l’edizione di Bari è chiara: assecondare un mercato, quello dell’edilizia, che è sempre più attratto dal settore colore, coinvolgendo da protagoniste aziende produttrici e rivendite che hanno qualcosa da raccontare in questo mercato apparentemente fermo e stagnante”, spiega Andrea Zanardi, promotore e organizzatore dell’evento. “La proposta di collaborare con Senaf, già ente organizzatore di fiere, e di affiancare FEL all’evento SAIE Bari ci è sembrata non solo una bellissima occasione di confronto, ma una maniera concreta per offrire ai nostri partner e alle aziende che vorranno intervenire una sempre maggiore proposta di contenuti ottimizzando risorse e investimenti, puntando su canali nuovi in grado di stimolare il settore. A livello organizzativo, quindi, per l’edizione di Bari saremo affiancati dalla professionalità della macchina organizzativa di Senaf, pur garantendo una certa immediatezza nello scambio di informazioni”.

“Quello che posso anticipare -prosegue Zanardi- è anzitutto che la macchina organizzativa di FEL è cresciuta molto, e questo a fronte di una più efficace e capillare comunicazione che ha reso possibile un abbattimento dei costi e, di conseguenza, una maggiore accessibilità. Il territorio, i rivenditori professionali in primis, ha già cominciato a prepararsi all’evento segnalandoci possibili partner e marchi locali e nazionali. Molte sono le riconferme di piccole e grandi aziende del settore, e l’entusiasmo si accende nella consapevolezza che per la prima volta saremo affiancati all’evento di riferimento nazionale per il settore edilizia in una rinnovata gestione tutta dedicata alla valorizzazione del mezzogiorno. Ancora una volta saranno le rivendite sul territorio i veri protagonisti, perché insieme agli espositori sapranno proporre ai propri clienti e agli applicatori in visita contenuti validi per la propria professione”.

 

leggi def

Trova aziende e prodotti

Video - Colore & Hobby