Ivas: le pitture al quarzo incontrano l’arte urbana

  • 19 Marzo 2018

Alla fine di ottobre dell’anno scorso, una discussa opera di arte urbana che rappresenta la Lupa Capitolina che sfama tre uomini, simbolo di altrettanti poteri (istituzionale, religioso e criminale), è apparsa su una grande parete del Pigneto, quartiere tra i più frequentati e movimentati di Roma, per promuovere la serie televisiva Suburra di Netflix.

Il progetto M.U.Ro. si è occupato di organizzare e realizzare l’operazione, l’artista e curatore David “Diavù” Vecchiato ne ha curato la supervisione e l’artista Luca Zamoc l’ha ideata e dipinta. Il Gruppo Ivas ha messo a disposizione del progetto le sue pitture al quarzo con elevata resistenza agli agenti atmosferici, all’abrasione e allo sporco, garantendo così all’opera la massima stabilità cromatica nel tempo.

Trova aziende e prodotti

Video - PPG