Meno infortuni alle mani grazie ai guanti ad alta visibilità

  • 12 Ottobre 2009

guanti1.jpgAnsell Healthcare, leader mondiale nelle soluzioni di protezione della mano, presenta il primo guanto ad alta visibilità che dispone di un rivestimento a base d’acqua.
La scarsa visibilità può mettere in pericolo molti lavoratori, soprattutto per chi lavora in prossimità di macchinari pesanti. Proprio guardando a queste necessità, i guanti di colore giallo brillante come HyFlex® 11-402 contribuiscono a rendere più visibili i movimenti del lavoratore.

guanti2.jpgUn aspetto fondamentale, ad esempio, per gli addetti alle segnalazioni per le gru, i cui movimenti delle mani, se interpretati non correttamente, possono mettere in pericolo la sicurezza di un cantiere e causare incidenti gravissimi. Da un’indagine condotta dall’International Safety Equipment Association, infatti, emerge che gli incidenti sono più probabili in cantieri edili in cui i lavoratori non indossano indumenti ad alta visibilità.

I guanti ad alta visibilità delimitano quindi più chiaramente l'ampiezza delle braccia di un lavoratore, mettendo maggiormente in evidenza la "zona di sicurezza" che deve circondarlo.
Il guanto multiuso HyFlex® 11-402 è destinato ai settori edilizia e costruzione, lavorazione dei metalli, macchine utensili e attrezzature, minerario, logistico e all’industria automobilistica. Un guanto caratterizzato da una presa salda, che facilita le operazioni in cui è necessario afferrare barre di ferro, installare impalcature e azionare macchinari. La filatura con spessore 13 aghi conferisce eccellente vestibilità e garantisce alle singole dita la destrezza e la flessibilità di cui hanno bisogno, senza alcuna difficoltà.

Gli HyFlex® 11-402 sono guanti a filo continuo, senza cuciture, foderati e rivestiti che offrono buona resistenza all’abrasione (livelli di prestazione EN388: 4-1-3-1). Grazie al rivestimento ergonomico ¾, il dorso delle dita risulta protetto contro eventuali spruzzi, mentre la mano continua a respirare attraverso la fodera. Il PU a base d’acqua non penetra la fodera senza cuciture del guanto, assicurando un contatto più morbido e comodo fra guanto e pelle. L’eccellente lavabilità è garanzia di uso prolungato nel tempo per questo guanto di altissima qualità che è, inoltre, senza silicone, e quindi ideale per manipolare metalli prima della verniciatura.

Questi guanti multiuso sono l’ultimo prodotto di cui si arricchisce la gamma di guanti più famosa al mondo: la gamma HyFlex®. Mezzo milione di lavoratori calzano guanti Ansell HyFlex® ogni giorno: i guanti industriali più venduti al mondo.

Trova aziende e prodotti

Video - Röfix