La guida alle pitture decorative per interni

  • 11 Ottobre 2021

In collaborazione con Assovernici ecco una guida sulle pitture decorative per interni.

Pitture decorative per interni a base di calce

Sono naturali e traspiranti. L’effetto finale che si ottiene è una parete dal colore distribuito in modo disomogeneo: perfetto per conferire un fascino antico.

Tra le pitture a base calce, si annoverano pitture e velature, stucco di calce e intonaci colorati e marmorino.

Le prime, essendo poco corpose, sono ideali per realizzare ombreggiature e aloni leggeri. Lo stucco è molto diffuso per l’ottima durata nel tempo e la traspirabilità. Uno dei suoi punti di forza è la massima versatilità che permette di dare vita a strati di diverso spessore a secondo della necessità. Intonaci e marmorino hanno gran corpo: la loro formulazione con graniglia di marmo fa sì che si possano ottenere pareti più o meno ruvide a seconda della tipologia di stesura.

Come applicarle?

La cosa più importante da ricordare è che la calce non asciuga su supporti umidi e non ha buona presa se le temperature sono troppo elevate. Le condizioni ambientali devono quindi essere favorevoli. È molto versatile, invece, in termini di strumentazioni: pennello, spatola in acciaio, frattazzi o panni di spugna sono tutti idonei alla stesura del prodotto.

Pitture decorative per interni sintetiche

Tra i prodotti di natura sintetica ci sono le pitture a strato sottile, velature e patinature. Con queste si ottiene l’effetto patinato, ovvero che lascia trasparire la finitura sottostante del supporto. In alternativa esistono le pitture a effetto materico che, con resine organiche e inerti a base di carbonati e silicati, consentono di ottenere una gamma infinita di colori ed effetti imitando le più svariate superfici (pietra, cemento, metallo, legno…).

Come applicarle?

Se le pitture a strato sottile possono essere stese con pennello o spugna di mare, stracci e spatole, i prodotti ad effetto materico hanno bisogno di un ciclo di preparazione indicato dal produttore.

Al di là della pittura scelta -ne esistono anche di speciali, presenti nel catalogo dei singoli produttori- qualsiasi finitura può variare in base al gusto, all’abilità e alla creatività di chi progetta e porta a termine l’intervento.

 

leggi def

Trova aziende e prodotti

Video - DeFAVERI