Novacolor: A New Romance in Colors

  • 20 Giugno 2018

Natura e bellezza sono i concetti che hanno ispirato Novacolor per la sua campagna 2018. Il romanticismo torna così ad essere il grande protagonista della progettazione degli ambienti, dopo anni di minimalismo ossessivo e rigore volumetrico e decorativo.

Le linee si ammorbidiscono, gli angoli si smussano, il colore è usato in modo sapiente dando di nuovo spazio alle gradazioni, alle contaminazioni. La casa e gli ambienti dove trascorriamo il nostro tempo diventano un rifugio, un tempio per l’anima dove rigenerarsi dal mondo.

A presentare questo nuovo romanticismo fatto di colore e materia, l’obiettivo di Gianluca Cisternino e lo styling di Alessandra Salaris, scelti da Novacolor per realizzare uno shooting ispirato alla natura, che ha avuto come protagonisti proprio i prodotti Novacolor.
Metallo_ Fuso: tra gli ultimi nati in casa Novacolor, si tratta di un rivestimento decorativo per interni che permette di trasformare le superfici in vero metallo.

CalceCruda, insieme alla sua versione spessorata CalceCruda Intonachino, è uno dei prodotti più amati di Novacolor anche perché mangia-formaldeide: è infatti capace di rendere più salubre l’ambiente eliminando eventuali concentrazioni nell’aria di questa sostanza.

Per la sua grande resistenza all’acqua, nei secoli il tadelakt è stato scelto per impermeabilizzare le cisterne e poi per decorare bagni, facciate, hammam e fontane. Novacolor si è ispirata a questo materiale prezioso per il suo Archi+ Tadelakt: a base di calce idraulica, facilmente lavorabile, questo prodotto consente di ricreare gli effetti caldi e nuvolati tipici delle architetture del Maghreb.

Infine, Mirror è uno stucco a base di calce extra lucido per decorazioni di superfici interne. È composto da grassello di calce aerea stagionato, inerti selezionati e modificanti reologici per garantire un’ottima lavorabilità.

 

leggi def

Trova aziende e prodotti

Video - Colore & Hobby