Litokol Zherorisk®: edilizia a rischio zero

  • 04 Marzo 2019

In occasione dell’edizione 2018 del Cersaie, Litokol, azienda reggiana specializzata nella produzione di adesivi, sigillanti, materiali per l’edilizia e decorazione d’interni, ha presentato i primi risultati del progetto di ricerca applicata Zherorisk®, portato avanti dal centro di R&S dell’azienda in collaborazione con alcuni enti accademici e con la Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia Romagna, con il finanziamento della regione e dell’Unione Europea.

Non un semplice prodotto, ma una tecnologia proiettata nel futuro con l’obiettivo di sviluppare una generazione innovativa di prodotti per l’edilizia ecocompatibili e ‘a zero rischi’, con cui affrontare il tema della salute e sicurezza per gli applicatori e negli ambienti della vita quotidiana.

L’intuizione scientificamente innovativa del progetto consiste, come già precisato, nel non lavorare su singoli prodotti, ma di concentrarsi ‘a monte’ su tecnologie in grado di replicare diversi tipi di formulati con le medesime caratteristiche di base. Finora, la ricerca ha permesso di mettere a punto quattro sistemi di tecnologia chimica costituiti da materiali di base innovativi: un sistema di resine liquide alto solido, un sistema di resine liquide all’acqua, un sistema cementizio e un sistema di resine in polvere. Questi materiali, a loro volta, consentiranno la formulazione di una nuova generazione di prodotti, composta da tre famiglie: colle e fuganti, decorativi e malte antisismiche.

Questi prodotti ‘a rischio zero’, non corrosivi e non tossici, saranno sicuri e privi di pericoli per la salute dell’applicatore e per l’ambiente, a bassissima emissione di VOC a garanzia di una qualità dell’aria elevata per gli operatori in tutte le fasi del processo edilizio e di salubrità per le abitazioni. Saranno inoltre ADR-free e quindi in grado di ridurre sensibilmente le problematiche e i costi legati ai trasporti e alla logistica, data l’assenza di limitazioni derivanti dalle norme ADR relative al trasporto di merci pericolose su strada e dell’obbligo di container omologati IMO per i trasporti navali. Infine, per rispondere alle esigenze attuali del settore edile e della progettazione, che richiedono soluzioni sempre più sicure e con un alto grado d’innovazione, i prodotti Zherorisk®, formulati con l’impiego di materie prime rinnovabili e materiali di riciclo, saranno a bassa emissione di gas serra e avranno un basso impatto ambientale LCA (Life Cycle Assessment) durante tutto il corso del loro ciclo di vita.

Trova aziende e prodotti

Video - Colore & Hobby