Polistuc Metal: sistemi vernicianti dalla qualità certificata

  • 16 Novembre 2020

Con l’evoluzione tecnica e la ricerca di soluzioni sempre nuove che garantiscano il prodotto finito, oramai in tutti i settori produttivi le aziende devono possedere requisiti minimi e allinearsi a standard qualitativi internazionali per poter essere concorrenziali in un mercato globalizzato.

È quindi naturale che i diversi soggetti che fanno parte della filiera (cliente, fornitore, produttore) debbano essere connessi e uniformati per permettere all’utilizzatore finale di avere un prodotto all’altezza delle aspettative. È in questo contesto che si rendono necessari degli standard, vale a dire dei modelli riconosciuti a livello internazionale necessari per uniformare le caratteristiche del prodotto.

Nel settore dell’anticorrosione e del Protective Coating soddisfare i requisiti minimi, dettati dalle norme internazionali, diventa imperativo per poter fornire all’utilizzatore un sistema verniciante dalle prestazioni eccellenti e con garanzie di durata in qualsiasi parte del mondo.

Con questa prospettiva, Polistuc Metal già da molti anni sviluppa e progetta pitture e sistemi protettivi in linea con i più diffusi standard, come la norma UNI EN ISO 12944. Le vernici e i rivestimenti a marchio Polistuc Metal sono formulati sulla base di una profonda conoscenza tecnica ed esperienza sul campo, sono testati sia internamente che da laboratori indipendenti secondo i più recenti standard industriali.

I sistemi proposti hanno prestazioni di alta qualità e sono disponibili per un ampio ventaglio di ambienti, dal più semplice C3 fino al C5, come già definito dalla già citata ISO 12944.

Nella gamma di Polistuc è possibile scegliere tra primer zincanti, fondi o intermedi epossidici, fondi surface tolerant e ancora finiture poliuretaniche, acriliche o DTM che, applicate in combinazione tra loro e rispettando le specifiche della norma, garantiscono elevate durabilità nei diversi ambienti.

Trova aziende e prodotti

Video - Icorip