Pothos 003: la pittura purificante antinquinamento a marchio Fassa

  • 17 Novembre 2020

Passiamo in ambienti chiusi l’80% del nostro tempo, eppure trascuriamo di preoccuparci della qualità dell’aria al loro interno, che può essere fino a dieci volte più inquinata rispetto all’esterno. Oggi, la soluzione di questo problema passa innanzitutto dalla tinteggiatura delle pareti e un aiuto in questo senso arriva da Pothos 003, pittura anti-inquinamento per interni nata dalla ricerca dei laboratori Fassa Bortolo.

Pothos 003 è un’idropittura la cui particolare struttura chimica è in grado di depurare l’aria dai VOC, i composti organici volatili che si annidano nelle case. In particolare, Pothos è stata formulata per contrastare la sostanza che rappresenta il principale pericolo per la salute dal punto di vista dell’inquinamento domestico: la formaldeide. Inodore, tossica e cancerogena, la formaldeide si trova soprattutto in colle e resine, quindi è presente nei mobili e nei principali complementi d’arredo, ma anche nei prodotti per la pulizia della casa e nel fumo di sigaretta.

Grazie alla sua formulazione, Pothos 003 è in grado di assorbire le molecole di formaldeide, che si disperdono nell’ambiente in stato gassoso, trasformandole in elementi stabili e innocui. Gli effetti cominciano immediatamente dopo la posa e hanno una durata di circa dieci anni: nell’arco di questo periodo, il prodotto riesce ad assorbire in modo continuativo, indipendente dall’arieggiatura degli ambienti o dalla luminosità, fino al 70% della formaldeide presente nell’ambiente.

L’alto contenuto tecnologico di Pothos 003 è a disposizione dei professionisti e degli appassionati del fai da te, in quanto è utilizzabile come una normale pittura: facile da stendere, supercoprente e opaca, è disponibile sia bianca che in una serie di colori chiari che possono essere selezionati direttamente in negozio tra quelli della palette per interni In-Living Paints.

Trova aziende e prodotti

Video - Icorip