Damiani Color Match: la tintometria a portata di mano

  • 03 Dicembre 2018

Il laboratorio di Ricerca & Sviluppo tintometrico Damiani ha creato un sistema innovativo volto a semplificare notevolmente il lavoro di chi quotidianamente opera a stretto contatto con il mondo delle vernici.

Si tratta di Color Match, un dispositivo portatile di rilevazione del colore che permette di rilevare l’esatta corrispondenza (il match, appunto) tra la tinta del supporto sul quale si intende effettuare la misurazione e i colori memorizzati al suo interno.
In soli due secondi lo strumento è in grado di rilevare la tonalità esatta, o comunque la più simile o la più vicina, in un range di 10.000 tinte, suddivise in sei cartelle colore tra le più utilizzate nel mercato.

Color Match è stato studiato per essere fruibile da tutti gli utilizzatori del mondo delle vernici, dai tintometristi agli applicatori professionisti, dai verniciatori agli addetti delle rivendite, passando per agenti, architetti e interior designer.

Il dispositivo può leggere colori anche su superfici irregolari e misurare una gamma estremamente ampia di supporti (muro, ferro, legno, tappezzeria e così via) e texture superficiali, a partire da un diametro di 2 mm. Questo grazie ai suoi venticinque led che, con l’illuminazione proveniente da tre direzioni, compensano i punti d’ombra. In più, grazie alla rilevazione istantanea, evita le ricerche manuali tra le cartelle colore, facendo risparmiare tempo con i clienti. Oltre a rilevare il colore corrispondente, Color Match propone anche una combinazione di colori suggeriti da abbinare sulla base dei principi cromatici.

 

leggi def

Trova aziende e prodotti

Video - PPG