Novità mondiale Festool: ecco Conturo, la prima bordatrice portatile

  • 28 Aprile 2014

Con il nuovo Conturo, Festool immette sul mercato non solo una macchina elettrica a guida manuale per l'incollaggio di nastri di bordatura con fughe pressoché invisibili, bensì un intero sistema per realizzare bordi sempre perfetti. Conturo è semplice nell'uso ed eccellente nei risultati, su pezzi rettangolari così come su forme sagomate complesse. Ottimo per piccole serie e per soluzioni individuali che richiedono una bordatura rapida e di elevata qualità di forme curve, concave o convesse.

Attraverso Conturo, Festool ha raggiunto un livello di perfezione nella lavorazione dei bordi finora impossibile a livello mondiale con strumenti portatili. Il bordo perfetto, su pezzi rettilinei e rettangolari e su pezzi dalla forma sagomata più complessa, con arrotondamenti e linee concave e convesse. Per raggi di curvatura interni fino a 50 mm e raggi esterni a partire da 30 mm. Esso consente applicare con facilità e rapidità nastri di bordatura di altezza compresa tra 18 e 65 mm con uno spessore dagli 0,5 ai 3,0 mm, a seconda del materiale.

Grazie alla versatilità d'impiego e alla facilità nell'uso, Conturo rappresenta una vera e propria soluzione di sistema per la bordatura di parti sagomate di forma libera e anche di pezzi o elementi di mobili prodotti in piccola serie. Grazie al trasporto con il Systainer, Conturo si addice per gli interventi fuori sede e quindi per il completamento dei lavori direttamente sul luogo di montaggio, rivelandosi così essere una soluzione molto comoda anche per le imprese più piccole.

Trova aziende e prodotti

Video - Colore & Hobby