Covema Group racconta il mondo del colore

  • 17 Giugno 2022

Covema Group ci racconta i temi “caldi” del nostro settore: resilienza, visione chiara, sostenibilità e alleanza tra produttori e distributori. Tutto nel segno dell’innovazione costante.

Viene ufficializzato il marchio Covema Group, un insieme di brand complementari, professionali e specializzati che fa capo a Gianni e Giuseppe Martinetti e al loro team. Covema Group, rafforzato da un altro brand trasversale -We Are Color- dedicato al colore, presidia il mercato con resilienza, visione chiara, sostenibilità e alleanza tra produttori e distributori. E prosegue la strada dell’innovazione con una nuovissima materia prima, il grafene.

“Il marchio Covema Group è il risultato della presa di coscienza dello status quo del mercato -spiega Gianni Martinetti-, che necessita di essere flessibili, saper riorganizzare e pianificare insieme ai clienti. Il Gruppo rappresenta idealmente una margherita i cui petali -i brand- costituiscono i diversi aspetti dell’operatività aziendale: un’entità unica, composta da ambiti specifici e speciali che concorrono a crearla”. L’ultimo ingresso nel Gruppo è Sandtex, il marchio delle “latte gialle”: “La nostra operazione di acquisizione -racconta Martinetti- ha consentito il rilancio positivo del brand, grazie al supporto di un’organizzazione commerciale ripensata con collaborazione tra direttori di vendita e capiarea dedicati e specializzati”. Un altro progetto vincente che fa parte del gruppo è We Are Color, che dà la possibilità di parlare del colore in modo integrato e strutturato con strumenti propedeutici e complementari alla professionalità.

Continua Martinetti: “È un brand trasversale legato più all’idea che al singolo prodotto. Ci dà l’opportunità di rispondere alle esigenze dei professionisti in maniera esaustiva ed è lo stimolo per nuovi contatti e nuovi rapporti commerciali che si sviluppano a partire da una suggestione per poi concretizzarsi. Le ColorMask sono l’ultima idea creativa di We Are Color: opere del giovane artista Stefano Fiorina che, giocando con le mazzette colore, ha dato vita a maschere tribali che mostrano le potenzialità infinite del colore”. E Covema Group è anche attentissimo ai prodotti: “Tutto nasce dalle nostre pitture e vernici, per questo puntiamo alla valorizzazione delle loro performance, come è successo a Murcolor per il quale abbiamo elaborato un nuovo mood di vendita -spiega con entusiasmo Martinetti-. I nostri laboratori di Ricerca & Sviluppo hanno studiato e valutato un nuovo materiale: il grafene.

È uno strato sottilissimo di atomi di carbonio che formano una rete con caratteristiche elettroniche, termiche, ottiche e meccaniche davvero considerevoli. Noi lanceremo pitture fatte con il grafene!”. La prima realizzata è una calce al grafene: quando addizionata al grafene, la calce diventa flessibile, lavabile, respinge l’acqua e potenzia la morbidezza dei colori. Insomma, le qualità della calce vengono potenziate dal grafene che ne va a compensare i limiti. Al momento stiamo provando a verificare se questo innovativo materiale può essere applicato anche alle vernici e al resto della nostra offerta. Infine, c’è il tema attualissimo della sostenibilità: “La sostenibilità deve trasformarmi in un modo di essere, per noi non solo legato ai prodotti, ma a tutto il ciclo di vita dell’industria. Questo è il nostro impegno per il futuro: la strada è tracciata, ma c’è ancora molto da fare!”.

Trova aziende e prodotti

Video - Rigo

Video - Covema