Alfa Paint, l’unione di esperienza e lavoro che ha portato la scienza in negozio

  • 02 Settembre 2022

La scienza diventa mestiere: il pay off di CIR usato in occasione della presentazione del progetto CIRLAB, il laboratorio mobile di CIR, ben descrive la realtà di Alfa Paint, nata nel 2013 e diventata il più importante distributore di colori, e non solo, del distretto Monza-Brianza.

Alfa Paint ha portato la scienza in negozio, ha unito esperienza e lavoro, diventando un punto di riferimento per le imprese del territorio, che costituiscono la maggior parte della sua clientela. L’offerta di prodotto vuole essere trasversale, proporre soluzioni a 360° ad ogni tipologia di cliente del settore: tutto ciò che serve per un ciclo applicativo efficace e risolutivo. “Le foto non bastano. Bisogna fare domande, fare sopralluoghi quotidianamente e poi fare test per essere certi di quello che proponiamo. E il cliente torna, contento del ciclo applicativo che gli abbiamo proposto”, racconta Giuseppe Baronchelli, responsabile di Alfa Paint Monza. Il CIRPOINT presente nel punto vendita di ALFA PAINT a Monza si inserisce con orgoglio in questa realtà. “Di CIR ci ha colpito la professionalità tecnica, adatta all’impresa”, continua Baronchelli. Anche per CIR il cantiere è un luogo per test, valutazioni tecniche e soluzioni applicative. Una partnership che è stata semplice da realizzare, perché si partiva dagli stessi fondamenti: professionalità nella conoscenza tecnica e presenza laddove richiesto.

Che cosa conta di più dunque per Alfa Paint? Giuseppe Baronchelli risponde senza dubbio: “La credibilità. Se c’è un problema va risolto. Perché rincorrere un problema per un’impresa è costoso in tutti i sensi, per il tempo, la manodopera, i prodotti sprecati”. Alfa Paint vuole risolvere al primo tentativo, senza danni collaterali. Per questo punta su una chimica pratica, una vera scienza che diventa mestiere.

Trova aziende e prodotti

Video - Covema

Video - Baumit