×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 342

Mercato immobiliare commerciale: fatturato in crescita

  • 04 Giugno 2018

Il mercato immobiliare commerciale in Italia ha chiuso il 2017 con un fatturato in crescita del 4,2% rispetto all’anno precedente, arrivando a quota 8.650 milioni di euro.

Gran parte della spinta alla crescita è arrivata soprattutto dall’aumento delle quotazioni immobiliari, tornate a salire nel 2016 dopo anni di continui cali. Per il 2018 si attende un incremento ancora più sostanzioso, pari a 5,2 punti percentuali, sostenuto sia da un ulteriore incremento delle quotazioni che da alcune operazioni già in parte annunciate, insieme al completamento di nuove iniziative.

Complessivamente, nel 2017 sono diventati operativi quindici centri commerciali e outlet, per un investimento superiore ai 760 milioni di euro. Tra le più significative transazioni di immobili commerciali effettuate in Italia nel 2017, quelle che hanno registrato il maggior peso economico hanno interessato gli immobili collocati nelle ‘high street’ delle città, tredici in totale, per un valore complessivo superiore agli 800 milioni di euro.

La fase ascendente delle quotazioni è iniziata nel 2016, dopo oltre un lustro di continua discesa, e si è mantenuta nel corso del 2017. I prezzi medi di vendita del comparto commerciale italiano sono aumentati dell’1,4%, con un incremento maggiore per la Grande Distribuzione Organizzata (+1,7%) e più contenuto per la piccola distribuzione (1,1%). È stata la GDO, infatti, a far registrare gli incrementi maggiori, soprattutto nelle regioni del Nord, con un aumento annuo pari al 2,3%. Nelle regioni del Centro e del Sud gli incrementi sono stati più calmierati, rispettivamente dell’1,8% e dell’1%.

Trova aziende e prodotti

Video - Amonn